Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 06:18

Quattro appuntamenti speciali con Open Dance ai Cantieri Koreja

Quattro appuntamenti speciali con Open Dance ai Cantieri Koreja

Lecce - I Cantieri Teatrali Koreja, e Opend Dance, presentano quattro appuntamenti speciali:

Giovedì 1 novembre ore 20.30, va in scena CALORE della Compagnia Enzo Cosimi di Roma. La coreografia dello spettacolo datata 1982 è ora riallestita grazie al progetto RIC.CI (Reconstruction Italian Contemporary Choreography anni '80/'90) ideato da Marinella Guatterini. Allora la compagnia si chiamava Occhèsc, ora lo spettacolo è affidato ai danzatori della Scuola Paolo Grassi di MIlano e a Fattoria Cittadini.

CALORE è un viaggio visionario dove all'interprete è richiesto un processo di regressione verso l'infanzia e l'adolescenza infinita. Il tema dell'educazione sentimentale giovanile di quattro teneri e sediziosi angeli alla ricerca della felicità, si esprime con energia vigorosa e ritmi serratissimi, smorfie, baci, abbracci, giochi e capricci: un brulichio di vita quotidiana che poco alla volta, dal risveglio infantile alla sensualità dell'adolescenza, alla relativa calma finale, si trasforma in una baraonda.

regia,coreografia, scena, costumi Enzo Cosimi
musiche G. Branca, B. Britten e altri a cura di E. Cosimi
disegno luci Stefano Pirandello
con Francesco Marilungo, Riccardo Olivier,
Francesca Penzo, Alice Raffaelli
abito Gianni Serra

ENZO COSIMI studia danza moderna e balletto classico a Roma con Alfimova Gibson. Si perfeziona a Bruxelles con Maurice Béjart e aNewYork approfondendo la tecnica contemporanea con Merce Cunningham. Nel 1982 fonda la sua Compagnia formando al proprio stile coreografico un nucleo di danzatori.


Venerdì 2 novembre ore 20.30, secondo eccezionale appuntamento di OPEN DANCE col progetto RIC.CI (Reconstruction Italian Contemporary Choreography anni '80/'90) in scena DUETTO L'importanza della trasmigrazione degli ultimi sciamani ispirato al poema epico Mahābhārata con le coreografie di Virgilio Sieni e Alessandro Certini, una produzione del 1989 per il non più esistente gruppo Parco Butterfly, affidata ora alla compagnia Fattoria Vittadini.

DUETTO è il racconto di una sfida tra due guerrieri sul campo di battaglia e del loro smarrimento nel momento del combattimento; Duetto s'identifica in una tragedia interiore, nella quale la danza riflette sul bene e sul male. Un racconto gestuale dove i due nuovi danzatori, in abiti di foggia indiana, suggeriscono con le sole mani e un gioco di teste il tema epico ma fortemente ironico del loro pezzo.

 

Sabato 3 novembre Sabato 3 Novembre ore 20.30, atteso ritorno a Koreja per la coreografa e regista Julie Ann Anzilotti e la compagnia XE di Firenze, in scena JUDITH E L'ANGELO.

JUDITH E L'ANGELO è il racconto danzato di un percorso interiore: Judith, una ragazza dioggi, vive momenti di disperata solitudine, un senso di vuoto e di vacuità che non riesce più a tamponare: ha bisogno di verità e si arrende alla necessità di un aiuto Superiore. Ed è in questo stato d'animo di ricerca e di ascolto che Judith incontra l'Angelo in quanto emissario del Divino ed inizia un dialogo-relazione con Lui che la conduce ad un vero rapporto con Dio.

coreografia Julie Ann Anzilotti
con Paola Bedoni, Giulia Ciani
scena Tiziana Draghi
costumi Loretta Mugnai
disegno luci Alessandro Ruggiero

 

Domenica 4 novembre ore 20.30, sul palcoscenico dei Cantieri Teatrali Koreja A POSTO della giovane danzatrice coreografa Ambra Senatore che, con questa performance prosegue il progetto coreografico intrapreso con Passo (vincitore del Premio Equilibrio 2009) ed splora la costruzione drammaturgica attraverso le azioni e la presenza dei corpi. Costruendo e decostruendo immagini in movimento, Ambra Senatore crea una partitura che brilla per immediatezza ed eloquenza, per le sfumature sottili in cui raffinatezza e semplicità si fondono, offrendo uno sguardo giocoso e insieme amaro sulla natura umana.

A POSTO è uno spettacolo che ha il merito di tenersi lontano dalla coreografia come astrattismo e insieme di rendere in modo nitido, perfino divertente il suo obiettivo, con una tendenza all'ironia mutuata forse dai maestri della danza francese.

coreografia Ambra Senatore
in collaborazione con Caterina Basso, Claudia Catarzi
con Ambra Senatore, Caterina Basso, Claudia Catarzi
luci Fausto Bonvini
musiche Brian Bellott e Gregorio Caporale
produzione ALDES

 

INGRESSO 

Ingresso unico euro 5,00

ABBONAMENTI
(5 spettacoli senza posto fisso)
Euro 15,00
Info:
dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.00
Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70 - tel. 0832.242000 / 240752
e-mail: info@teatrokoreja.it

 

OPEN DANCE, IL CANTIERE DELLA NUOVA DANZA, la rassegna dedicata al teatro-danza e alla danza contemporanea promossa da Cantieri Teatrali Koreja, Unione Europea, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia, Provincia di Lecce e Comune di Lecce con il sostegno di Dansystem - Una Rete per la Danza Contemporanea in Puglia, finanziato dal P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV azione 4.3.2 e attuato dal Teatro Pubblico Pugliese.

 

www.teatrokoreja.it

 

AI CANTIERI TEATRALI KOREJA SI DEGUSTANO VINI CANDIDO.



Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner