Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 03:12

La Notte della Taranta approda a Sternatia

La Notte della Taranta approda a Sternatia

Sternatia - Dopo la tappa di Zollino, La Notte della Taranta approda a Sternatia.
Il festival itinerante aprirà le danze con i Petrameridie, un gruppo la cui musica è frutto dell’incontro di tradizione e ricerca, polivocalità e danza; i brani popolari mischiano sonorità etniche e arrangiamenti originali, accompagnando nel ballo l’ospite Roberta Parravano, ricercatrice, coreografa e ballerina esperta in danze tradizionali dell’Italia centro-meridionale.

Della formazione fanno parte Maria Vittoria Antonazzo, voce dal timbro profondo e pungente, e Pietro Balsamo, cantore e instancabile ricercatore della tradizione del canto e della danza della Bassa Murgia e dell’Alto Salento; il miscelatore di timbri della musica etnica con quelli della tradizione popolare italiana, Nico Berardi (flauti, charango e zampogna); Vito De Lorenzi (tabla e tamburi a cornice); Pierre dei Lazzaretti (violoncello); Bruno Galeone (fisarmonica), Gigi Marra (voce), Patrizia Zacheo (danza); e Daniele Vigna (chitarre acustiche e classiche), accorto arrangiatore dei temi tradizionali e compositore dei brani originali del gruppo.

A salire sul palco dopo i Petrameridie sarà un habitué del festival La Notte della Taranta, il virtuoso della mandola Mimmo Epifani che arriverà con i suoi Barbers a trascinare nel ballo il pubblico di Sternatia. Il repertorio proposto sarà quello legato al mandolino e alla tradizionale mandola “alla barbiere”, tra pizziche e serenate che, grazie agli strumenti caratteristici della cultura popolare come la chitarra battente e la tammorra, vengono riproposti con un suono nuovo, lontano dai logori stereotipi del folk revival.

Leader e fondatore del gruppo, Mimmo Epifani è considerato uno dei maggiori esperti di musica etnica in ambito internazionale; conosciuto per le innovazioni tecniche di improvvisazione applicate al mandolino, è noto soprattutto per la tecnica della mandola “alla barbiere”, così chiamata poiché veniva insegnata in un salone da barbiere a San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi, dal maestro Costantino Vita, barbiere e musicista, e dal maestro Peppu D’Augusta, direttore d’orchestrina. Proprio nella barberia di maestro Costantino, Mimmo Epifani, giovanissimo, comincia a imparare lo strumento, scoprendo la passione per le tradizioni popolari tramandate oralmente. Più tardi, dopo il diploma in mandolino a Padova e varie esperienze professionali, con l’aiuto di Eugenio Bennato, che lo scoprirà come cantante rapper e solista di mandola “alla barbiere”, raggiunge il massimo delle sue potenzialità artistiche esibendosi con Musica Nova (compagnia di Eugenio Bennato).

Ha collaborato con moltissimi musicisti, da Roberto De Simone a Fausto Mesolella, e con Epifani Barbers continua a esibirsi in tutto il mondo con lo scopo di far conoscere i suoi strumenti in una chiave moderna divulgando, oltre alle sue composizioni, la musica tradizionale imparata nelle barberie di San Vito dei Normanni.

All’interno del villaggio che ospita i prodotti ufficiali del festival, si trovano gli stand dell’Associazione SottoTraccia dove ha luogo “La Notte Incanta – rassegna di musica, letteratura e showcase in un salotto di strada”. La rassegna si muoverà di tappa in tappa seguendo il festival de La Notte della Taranta, articolandosi in due momenti: un pre-festival, dalle 20.00 alle 21.45, dedicato alle presentazioni; un secondo momento, post-festival, in cui il salotto diventerà una “etno-discoteca”, dove si alterneranno numerosi dj e mc della scena musicale del Mediterraneo. L’11 agosto a Sternatia, presentazione del progetto “Rete dei Caselli” e del disco “La Luna” (Tarantula Produzione), con intervista e showcase. Dopo i concerti, Mascarimirì Pizzica in dance hall party.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner