Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 18:58

Al via lo Streamfest 2012

Al via lo Streamfest 2012

Gallipoli - È tutto pronto per la prima data ufficiale di Streamfest 2012. Lunedì 6 agosto la spiaggia del Cotriero di Gallipoli ospita evento unico: un’intera giornata di suoni futuribili con protagonisti alcuni dei principali nomi della scena elettronica internazionale. L’evento, presentato da Red Bull Music Academy, una delle istituzioni musicali più accreditate nell’ambito della nuova musica, si configura come un vero e proprio viaggio sonoro che dalle radici analogiche del dub arriva alle progressioni digitali del dubstep e della bass music.

Gli ospiti d’onore sono due dei principali artefici del suono elettronico, Tom Middleton e Mark Pritchard, che si esibiscono sotto l’egida che li ha resi famosi nel mondo: Global Communication. Assieme a loro molti veterani della scena nazionale come Dj War (uno dei primi in italia a suonare jungle e drum’n’bass, oltre che storico fondatore dei Sud Sound System) e Numa Crew (il progetto italiano dubstep più conosciuto all’estero).

Il tutto è introdotto, alle ore 18:00 (ad ingresso libero) da un djser e, a seguire, da una vera e propria lecture, nella quale Tom Middleton e Mark Pritchard tracceranno la storia della dub music, dalle radici alle direzioni di sviluppo future, raccontando la loro carriera e i “trucchi del mestiere” ai giovani dj e produttori, rispondendo alle domande del pubblico e dei giornalisti. Modera l’incontro Damir Ivic, penna de Il mucchio selvaggio e coordinatore artistico della Red Bull Music Accademy.

Dato che si parlerà di cultura dei Sound System e di musica che mette i bassi al centro delle proprie evoluzioni, Streamfest non poteva esimersi dal far suonare gli artisti non su una normale amplificazione bensì su un vero e proprio impianto auto costruito, portentoso nella resa delle frequenze basse, quello di Black Star Line, considerato uno dei migliori in Italia.

Global Communication è il progetto nato nel 1991 dalla collaborazione tra Tom Middleton e Mark Pritchard, due personaggi cruciali nella storia della musica d'avanguardia degli ultimi decenni. Il primo aveva già alle spalle storiche collaborazioni con Aphex Twin. La prima uscita discografica che li riguarda è “Fabric 26”, uno dei più eclettici capitoli della nota collana, capace di spaziare tra electro, deep house, hip hop, broken e techno. Nel 1993 esce “A Collection of Short Stories” firmato dai due ma col nome Reload, disco che segna l’inizio dell’era post Techno. Il vero capolavoro verrà rilasciato l’anno succesivo, questa volta marchiato Global Communication col titolo “76:14”, fusione perfetta di house liquefatta e ambient. Il quotidiano inglese The Guardian lo ha inserito nei 1000 dischi da ascoltare prima di morire, certamente è uno degli album più acclamati nella storia della musica elettronica. Oltre che sotto questo alias i due hanno registrato insieme come Jedi Knights, Secret Ingredients, The Chameleon, Link & E621, realizzando remix per artisti del calibro di Aphex Twin e Depeche Mode. La loro ultima uscita è quel “Back in the Box”, uscito su Warp nel 2011, che li ha confermati come eterni innovatori del suono elettronico e li ha portati in giro per il mondo in un tour fatto di date e location selezionate con grande cura.

Mark Pritchard ci lascia a bocca aperta davanti alla lista quasi infinita di alias dietro i quali nasconde il suo nome e progetti a cui è legato. Ha pubblicato dischi fondamentali come Link, Harmonic 313 e Troubleman, nei quali ha ridefinito i canoni dei principali generi della dance ed ha trovato nuove e luminose strade alla soul music con il progetto Africa HiTech che lo vede assieme a Steve Spacek. Tom Middleton è un genio eclettico che ha collaborato con artisti del livello di Matthew Herbert, Mark Darby e Aphex Twin, conosciuto anche come Cosmos, AMBA, The Modwheel, The Rebus Project, Schizophrenia, E621 e Spiritcatcher. Si deve a lui la formalizzazione dell’ambient di derivazione house, attraverso lo storico capolavoro “Lifetracks” uscito nel 2007. La sua ultima fatica è una nuova etichetta che riunisce musicisti dediti ad un approccio cinematico e cosmico alla sperimentazione elettronica: Sound of the Cosmos.


L’occasione di vedere esibirsi Mark Pritchard e Tom Middleton insieme, come Global Communication, è rara e preziosa. Sentirli suonare per tre ore su un vero Sound System, in una delle spiagge più belle del Salento, sarà un evento di portata storica.


Programma



LUNEDì 6 AGOSTO
Cotriero > Gallipoli (LE) > Red Bull Music Academy presenta:

h 18:00 > italian bass music all stars – Parte 1

h 19:30 > lecture
TOM MIDDLETON & MARK PRITCHARD
raccontano le connessioni tra dub, bass e space music
in un incontro con i giovani dj, musicisti e producer

h 20:30 > italian bass music all stars – Parte 2
DJ WAR
BLACK STAR LINE
NUMA CREW
DJ MAIK
NO FINGER NAILS
KOONA
LARSSEN

h 01:00 > very special guests
TOM MIDDLETON & MARK PRITCHARD in GLOBAL COMMUNICATION (UK)

Ingresso: gratuito sino alle 22.00
8 euro fino alle 01.00
10 euro a seguire


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner