Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:23

L'Ecologico International Film Festival parte da Cisternino

L'Ecologico International Film Festival parte da Cisternino

Brindisi - Dal 3 al 5 agosto 2011 si svolgerà, a Cisternino (Br), la quarta edizione dell'Ecologico International Film Festival organizzato dall'Associazione Culturale Contemporary Art Addiction.

Tre giorni di proiezioni e incontri che comprendono ben 350 documentari , fiction e film d'animazione per discutere di un tema attuale e controverso, ovvero il rapporto tra uomo e ambiente.

Il festival ha registrato un vero e proprio boom di iscrizioni nelle due categorie autori (177 documentari, 89 fiction, 14 film d'animazione) e scuole (11, 43 e 9) con una partecipazione di 10 regioni, 46 province e 84 comuni diversi e registi che hanno spedito il proprio materiale da Palestina, Belgio, Bosnia, Brasile, Cameroon, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Grecia, India, Inghilterra, Iran, Irlanda, Israele e molti altri Paesi.

L'EIFF è un festival nomade che si sposta in diversi luoghi e la sua missione è quella di promuovere la presa di coscienza tramite il cinema sociale in modo da sollecitare un cambiamento culturale e un differente atteggiamento nei confronti del mondo.

Il programma prende il via a Cisternino mercoledì 3 agosto alle ore 18.30 con il saluto del Sindaco di Cisternino Donato Baccaro e un seminario di Alessandro Ronca (Parco dell’Energia Rinnovabile) sul tema “L’energia fatta in casa”. Alle 20.30 al via le proiezioni dei primi dodici film in concorso.

Giovedì 4 agosto alle ore 18.30 incontro sul tema “Lo stato dell’arte del Cinema Indipendente” con Luigi De Luca (Vice Presidente Apulia Film Commission), Francesca Muci (Regista e Ass. Comunicazione e Marketing di Nardò), Alessandro Acito (Filmaker LibLab e Dir. The Village Doc Festival). Dalle 20.30 sullo schermo sei film finalisti.

Infine venerdì 5 agosto alle 18.30 incontro sul tema “L'acqua la gestione del patrimonio forestale e i cambiamenti climatici” a cura di Giovanni Moschettini (biologo specialista in microbiologia e virologia). Alle 20.30 ultime sei proiezioni dei film in concorso.

Il concorso è strutturato in due sezioni (autori e scuole) e in quattro diverse sezioni, ambiente (film che trattano come argomento la natura, il paesaggio, l’energie rinnovabili, la città), società (cultura, economia, valori umani, sfruttamento, ecc.), diversità (differenze culturali, razzismo, povertà, disagio, integrazione, ecc.), confini (convivenza fra popoli, religioni, etnie diverse, guerra, ecc.). Si può partecipare con cortometraggio (massimo 15 minuti), mediometraggio (tra i 16 e i 50 minuti) e lungometraggio (oltre i 51 minuti).

L’Ecologico International Film Festival proseguirà giovedì 18 agosto a Ostuni presso la Stazione di Fontevecchia all'interno del Parco delle Dune Costiere (Str.Prov. Ostuni-Fasano) con una intensa giornata di proiezioni. Dal 22 al 24 agosto il festival approda nel Chiostro dei Carmelitani di Nardò.

Il festival si chiuderà presso il Teatro Comunale di Nardò il 23 settembre con la premiazione dei film vincitori alla presenza dell’attore, scrittore e regista Moni Ovadia e di Khalil Altoubat (Membro Consulta Islamica del Min. degli Interni).

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner