Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 25 giugno 2018 - Ore 13:48

"La Festa del Cinema del reale" IX edizione. Crisi, amori e follie

"La Festa del Cinema del reale" IX edizione. Crisi, amori e follie

Specchia - Da domani, mercoledì 25 luglio, uno dei borghi più suggestivi d'Italia si trasformerà in una vera Cittadella del Cinema, grazie alla prestigiosa rassegna "La Festa del Cinema del reale", il Festival del Cinema documentario, che quest'anno giunge alla sua nona edizione.

Una quattro giorni, fino a sabato 28 luglio, all'insegna del cinema più spericolato, curioso e inventivo. Protagonisti dell'evento Alexander J. Seiler, Vittorio De Seta, Ansano Giannarelli e Daniele Vicari.

Il Cinema del reale è un cinema "ambulante", senza botteghino (tutte le proiezioni sono a ingresso libero) e senza effetti speciali. È il cinema che attraversa periferie, fabbriche, deserti, mari, metropoli, terremoti, televisioni. E' il cinema che "si fa fuori", per strada e ovunque, e invita le persone ad incontrarsi, a guardare i luoghi dove viviamo, le cose che succedono. Un cinema che dispone di limitate risorse economiche ma è dotato di grandi capacità inventive.

Crisi, amori e follie sono le tre parole chiave della nona edizione della "Festa di Cinema del reale". Parole che esprimono ciò che viviamo: crisi di identità, di economia, di lavoro, di abitazione, di democrazia; amori di persone, luoghi, territori, immagini; follie creative e follie di violenze, speculazioni, leggi e reclusioni.

Domani la rassegna si apre alle ore 21.30 con il cortometraggio "A fleur d'eau" di Alexander J. Seiler, Palma d'oro al Festival di Cannes nel 1963. Seguirà "Siamo italiani", dello stesso regista. Alle ore 21.00, invece, tributo a due maestri da poco scomparsi: Vittorio De Seta con "Isole di fuoco" e Ansano Giannarelli con "Analisi del lavoro".

Alle ore 22.45 verrà proiettato "L'altra città" di Cristian Sabatelli e Pippo Cariglia e a seguire "Diaz" di Daniele Vicari.

Ma la "Festa di Cinema del reale" non è solo musica: proiezioni, performance, workshop fotografici, videoinstallazioni, a cura di Big Sur Lab, si dipaneranno nelle sale e sul terrazzo del Castello Risolo, in Piazza del Popolo e tra i vicoli di Specchia.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner