Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 13:25

Stanco stufo stupido e da solo, nuovo singolo del duo Ancona-Verardi

Stanco stufo stupido e da solo, nuovo singolo del duo Ancona-Verardi

Lecce - Da oggi, mercoledì 11 luglio è in eslusiva sul sito di MTV New Generation il videoclip di Stanco stufo stupido e da solo (regia di Marco Massarelli), singolo tratto da Il diavolo sta nei dettagli (Lobello Records/Goodfellas), il primo album in studio del duo composto dal cantante/chitarrista dei Fonokit Marco Ancona e dal cantautore Amerigo Verardi (Lotus, Lula, Allison Run).

Uno scenario che sembra omaggiare in alcuni punti l'Overlook hotel di Kubrickiana memoria fa da sfondo all'onirico videoclip. Sta proprio nel gioco dei dettagli, sapientemente creato dalla regia di Marco Massarelli, la chiave dell'aver restituito nelle immagini del video la stessa intensità del brano: la magia musicale sembra aver trovato la sua stanza perfetta. Il brano è una riflessione surreale, poetica, ironica su esperienze vissute sulla propria pelle, con sfumature che riguardano il ruolo di un artista controcorrente in una società che non ha alcun rispetto né per l’arte né per gli artisti né per le persone che hanno fantasia in generale.

Marco Massarelli ha studiato Arti e scienze dello Spettacolo a Roma. Dopo alcuni anni nella capitale si è trasferito a Torino dove ha fondato con altri amici la Fisheye Prod. Nel corso degli anni ha collaborato con altre case di produzione come la Naffin, la Vaipiano realizzando numerosi video musicali per Apres la Classè, Metal Carter, Figarò de Montmartre, Leitmotiv.

Il titolo dell'album, pubblicato da Lobello Records e distribuito da Goodfellas, che arriva a due anni di distanza da "Bootleg – Oliando la macchina live tour 2009", a metà strada tra il profondo e l’ironico, ben rispecchia le infinite sfaccettature della poetica generale espressa nei testi e nelle musiche di ogni singolo brano. Musicalmente spiazzante perché riesce a comunicare – con dei suoni per metà acustici e per metà sintetici - un clima di estremo calore e al contempo di estrema freddezza. Le due voci (quasi sempre all’unisono) e i testi danno già da soli il senso della personalità dell’intero lavoro.

Il disco, registrato presso “La Stanza Bianca” di Lecce con la post produzione e il mastering curati da Stefano Manca presso il Sudest Studio di Guagnano (Le), ospita Gianluca De Rubertis de Il Genio (rhodes, bassynth), Paolo Provenzano (batteria elettronica), Nicoletta Nardi (cori) e Vincenzo Assante (voce narrante in “Contatto”).


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner