Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 08:26

Giornata Mondiale del Teatro a Lecce con Lysistrata

Giornata Mondiale del Teatro a Lecce con Lysistrata

Lecce - L' International Theatre Institute, festeggia il suo anniversario, con un calendario ricco di eventi ed iniziative culturali, previste per domani 27 marzo, data in cui ricorre la 50° Giornata Mondiale del Teatro. 

L'ITI, è infatti, l’unica organizzazione non governativa operante in ambito culturale in relazioni formali con l'Unesco. Fu fondata nel 1948 a Praga da esperti di teatro e danza, con il preciso obiettivo di sviluppare pratiche di cooperazione tra artisti e istituzioni teatrali a livello internazionale, per consolidare collaborazioni tra operatori culturali di tutto il mondo e favorire il dialogo interculturale. 

Una festa di tutto il teatro che anche in Italia, grazie alla rete delle strutture aderenti al neo costituito ITI Italia, sta vedendo la mobilitazione di numerosi network teatrali e la collaborazione di tantissime Istituzioni. In particolare saranno tre le città che faranno da raccordo a questa iniziativa mondiale ovvero Lecce, Roma, Spoleto. 

Prima dello spettacolo, verrà diffusa la lettura del messaggio d'apertura, quest’anno affidato a John Malkovich, famoso attore e regista statunitense, presente alle manifestazioni organizzate a Parigi dall’ITI centrale, nell’ anteprima del 22 marzo scorso.

Tradotto in 20 lingue, il messaggio sarà diffuso tramite il network ITI da oltre 90 Centri Nazionali, numerosi membri cooperanti ed organizzazioni teatrali presenti in tutto il mondo.

A Lecce, la festa del teatro, prenderà il via presso la sede di Astràgali, dove si aprirà alle 18 con un dibattito dal titolo “ Il teatro, la guerra”. Relatore della conferenza, Fabio Tolledi, presidente ITI Italia, direttore artistico e regista Astràgali Teatro. 

Alle 21, si entra nel vivo con Lysistrata, primo studio sull’oscenità del potere, opera liberamente ispirata all’omonima commedia che Aristofane compose nel 411 A.C.  “Lysistrata”, che significa “colei che scioglie gli eserciti”, per la regia di Fabio Tolledi, è una riscrittura dello stesso Tolledi e di Benedetta Zaccarello, filosofa presso il CNRS di Parigi. «Il lavoro è il primo momento di una ricerca sulla relazione tra potere, oscenità, riso e sulle origini di un teatro strettamente connesso al komos, parte importante del rituale dionisiaco in quell’origine lontana in cui tragedia e commedia erano ancora una nebulosa indistinta di feste, rituali, danze. Lysistrata è uno spettacolo comico perché "la tragedia commuove, emoziona ma la commedia turba e perturba costantemente il senso". Uno spettacolo che guarda la vita, la nuda vita, e la sua "oscenità insostenibile" e che, muovendo da un testo della classicità greca, si interroga, e interroga gli spettatori, su questioni cruciali come il pudore, la vergogna, la carnalità, il corpo nudo». 

Ingresso libero.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner