Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 24 ottobre 2017 - Ore 13:27

"I viaggi di Atalanta" con il Teatro in Tasca ai Koreja

"I viaggi di Atalanta" con il Teatro in Tasca ai Koreja

Lecce - Anche quest'anno si chiude l'appuntamento con il Teatro in Tasca, l'evento ha avuto un gran successo con un pubblico che conta oltre 3000 presenze.

Domenica 18 marzo 2012 ai Cantieri Teatrali Koreja di Lecce ci sarà un doppio appuntamento alle ore 11.00 e alle ore 17.30 con I VIAGGI DI ATALANTA.

LA TRAMA- Una fanciulla nella Grecia degli dei e degli eroi, l’omaggio di Teatro Gioco Vita (Piacenza) al genio di Gianni Rodari, a trentadue anni dalla sua morte .

La Grecia dei miti con i suoi fastosi palazzi, le foreste intricate, le flotte di navi per raccontare Il percorso di iniziazione di una fanciulla nella Grecia degli dei e degli eroi, ricreata dalla tradizione del Teatro d’ombre. Tre attori, in un gioco scenico di corpi, sagome e ombre, raccontano la storia di Atalanta, giovane fanciulla alla scoperta non solo del mondo, ma anche di sé e delle forze interiori che la abitano.

Il suo è un percorso di iniziazione, come il mondo della Grecia antica è un grande specchio in cui personaggi senza tempo e spettatori d’oggi, possono riflettersi e riscoprirsi. Una storia, quella di Atalanta, che diventa un’occasione per immergersi nel mondo greco e medio orientale, esplorando i miti che sono alle radici della cultura occidentale, scoprendo altre tradizioni del suggestivo Teatro d’ombre. Chi sono io veramente? La domanda accompagna Atalanta nei suoi viaggi e nel suo crescere. Abbandonata nella foresta alla nascita perché femmina, viene cresciuta prima da un’orsa e poi dalla dea Diana che fa di lei una cac¬ciatrice abile e consapevole.

"Tu sei una ragazza e ti trovi qui perché i tuoi genitori volevano un maschio" le rivela Diana. Atalanta sente dentro di sé un sentimento di rabbia mai conosciuto. Il desiderio di vendetta la porta a sfidare i più grandi eroi della Grecia nella cac¬cia al cinghiale che devasta il regno di Caledonia. Atalanta ritrova infine la tenerezza del padre che la riconosce e le chiede perdono.

"L’uomo che mi batterà nella corsa sarà il mio sposo".

Dopo aver vinto molti eroi, durante la corsa con Melanione, Atalanta trova risposta alla sua domanda e rallenta. testo Gianni Rodari, disegni Lele Luzzati, con Alessandro Ferrara, Tiziano Ferrari, Laura Zeol la drammaturgia Giovanni Covini regia e scene Anusc Castiglioni sagome Federica Ferrari, Nicoletta Garioni musiche Alessandro Nidi costumi Giulia Bonaldi luci e fonica Davide Rigodanza realizzazione scene e materiali scenici Anna Adorno, Sergio Bernasani, Tania Fedeli, Massimo Zanelli.

Biglietteria e prevendite (DOPPIO SPETTACOLO DOMENICALE ore 11,00 e 17,30) Ingresso unico aduli e bambini: 6 euro Ingresso sostenitore: 10 euro

PREVENDITA e INFORMAZIONI

dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00

Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70

tel. 0832-242000 / 240752

e-mail: info@teatrokoreja.it

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner