Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 23:34

"Nel bosco addormentato", la magia si risveglia

"Nel bosco addormentato", la magia si risveglia

Lecce - Domenica 4 marzo, alle ore 11.00 e alle ore 17.30, va in scena "Nel bosco addormentato" per la rassegna Teatro in Tasca promossa dai Cantieri Teatrali Koreja, dalla Provincia di Lecce e dalla Regione Puglia, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività.
Si tratta del penultimo appuntamento in cartellone per la rassegna dedicata al mondo dell'infanzia e alle famiglie, un doppio appuntamento per uno spettacolo che è stato vincitore del Premio Eolo come migliore novità 2011, del Premio Uccellino Azzurro, Festival Ti Fiabo e Ti Racconto, luglio 2011 e Premio Rosa d'Oro del Festival di Padova 2010.
Liberamente ispirato a Charles Perrault, ai fratelli Grimm, a Tahar Ben Jelloun, a Giambattista Basile, a Italo Calvino e a tutti coloro che un giorno nel bosco hanno incontrato la Bella Addormentata e lo hanno raccontato, questa storia ha inizio in una notte di luna piena.
E' notte e nel suo castello la regina sogna con tutte le sue forze di avere una figlia. Il suo sogno si realizza grazie alla Fata Bianca, una fata potente, elegante, bella, ma senza amore, che lancia una maledizione sulla principessa appena nata: "Quando la principessa compirà 16 anni si pungerà il dito con un ago da cucito e morirà".
Una fata meno bella, meno elegante e meno potente ottiene che la principessa non muoia ma dorma per cento anni in attesa che l'amore la risvegli. Da quel momento il destino si mette in viaggio e per 16 anni il re e la regina, le fate buone, la luna, i sudditi del regno cercano di nascondergli la strada, così quando lui arriva puntuale all'appuntamento la principessa non lo riconosce.
La principessa si trova faccia a faccia con il suo destino; si punge e cade in un sonno profondo. Tutto il regno si addormenta insieme a lei, tutti gli uomini, tutte le fate tranne una, la Fata Bianca che resta di fianco alla principessa a regalarle i sogni più belli, sogni che le sembrino più vivi della realtà, sogni che le facciano dimenticare che desidera svegliarsi. Solo l'amore vero, con le sue imperfezioni, potrà essere più forte dell'inganno dei sogni perfetti, ma dovrà riuscire a farsi riconoscere.
Per la regia di Cosimo Severo, con Livia Gionfrida, Franck Nassirou, Aurora Tota, Fabio Trimigno e Vincenzo Scarpiello, "Nel Bosco Addormentato" è un appuntamento da non perdere per tutte le famiglie.
Ingresso unico aduli e bambini: 6 euro
Ingresso sostenitore: 10 euro

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner