Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 17:27

Gli altri utenti stanno guardando:

"Rookie e Howie Lee" in scena ai Koreja

"Rookie e Howie Lee" in scena ai Koreja

Lecce - Si conclude con "Alla maniera della Polonia", una rassegna dedicata al teatro internazionale (per l'occasione quello polacco), la stagione teatrale "Strade Maestre 2010 - 2011", promossa dai "Cantieri Teatrali Koreja" di Lecce, con gli appuntamenti di giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 aprile.

Il progetto artistico di Koreja è fatto di "opere" di "azioni" e di "storie" (piccole o grandi che si voglia) che partono da lontano e soprattutto dall'esigenza profonda di costruire nel nostro amato/odiato Sud una "residenza del teatro e della cultura" aperta alle innovazioni, al confronto fra le diverse culture, creando un rapporto di rispetto reciproco.

La rassegna "Alla maniera della Polonia" si suddivide nella rappresentazione di 3 spettacoli provenienti da altrettante rinomate città polacche: Legnica, Cracovia e Varsavia.

Il primo appuntamento ai Cantieri Koreja di Lecce è fissato per giovedì 28 aprile alle ore 20.45.

Si tratta di "Rookie e Howie Lee", spettacolo in lingua polacca, con sottotitoli in italiano, inscenato dalla compagnia Modjeska Theatre di Legnica. Lo spettacolo, che ha preso spunto dal testo dell'irlandese Mark O'Rowe, tratta la storia di due ragazzi, Rookie e Howie Lee, dapprima ostili l'uno all'altro, poi amici, arrivando insieme ad un triste epilogo. Si racconta di una vita senza ambizioni, senza progetti né futuro, con dietro lo sfondo di un nichilismo contemporaneo. Per avere amici, il duro Howie Lee si nasconde dietro una maschera di desiderio. È solo ma sensibile, un giovane un po' timido che ha problemi con le donne.

Non meno solitario, nonostante il successo con le donne, è Lee Rookie. Questi, tuttavia, ha un altro problema: è sua la colpa dei pesci morti appartenenti a un gangster. E deve pagare i soldi che non ha. Cerca di prenderli in prestito, ma non sa da chi, non ha amici. La vita scivola tra le loro dita. "Fanculo alla vita" - sentiamo da uno di loro. Quando tutto sembra andare a rotoli, nel cammino di vita dei due appare all'improvviso una flebile luce di speranza. Questa risulterà però vana, trasformandosi poi in una vera e propria tragedia.

La rassegna prosegue venerdi' 29 aprile (ore 20.45) con "Filosofia nel Boudoir", del "Teatr Nowy di Cracovia", spettacolo ispirato al Marchese De Sade.

L'ultimo spettacolo della rassegna, "Luna" del "Laboratorium Dramatu Theatre" di Varsavia, sarà inscenato sabato 30 aprile alle 20.45.

Ingresso intero: 12 euro. Ingresso ridotto (under 30 e over 60): 8 euro.

Inoltre, per i tre spettacoli è possibile sottoscrivere la promozione "Minicard".

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner