Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 11:57

"La Repubblica dei Bambini" domenica ai Koreja

"La Repubblica dei Bambini" domenica ai Koreja

Lecce - Continua con grande successo di pubblico il Teatro in Tasca, la stagione dedicata al pubblico dei più piccoli e alle famiglie, promossa da Koreja e Regione Puglia con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività. Domenica 22 gennaio 2012 doppio appuntamento delle 11.00 e delle 17.30 con "La Repubblica dei Bambini". Si tratta di un progetto realizzato dal Teatro Sotterraneo in collaborazione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana, prodotto dal Teatro delle Briciole di Parma. Lo spettacolo racconta ai più piccoli dell'esercizio del diritto di cittadinanza. Si parte dalla scena teatrale come piattaforma vuota su cui costruire una micro-nazione. Due attori irrompono sulla scena e cominciano a progettare il loro paese in miniatura. Servono delle leggi. Servono dei luoghi. Servono delle cose. Si parte da zero, tutto è da costruire, liberi di costruirlo come vogliamo. Lentamente la scena si popola e riempie, magari anche degli stessi elementi che compongo il panorama teatrale (luci, musiche ecc) oppure di segnali che diano regole (cartelli, striscioni ecc) di modo che ai bambini sia dato vedere come da un vuoto si possa edificare una Polis. Quale Polis? Nel costruire una nazione in miniatura occorre dotare i bambini di un potere inedito e fatto su misura. Sullo sfondo un piccolo luogo deserto in cui dar vita a una società, Robinson Crusoe ma anche il serial Lost, e naturalmente Il signore delle mosche di Golding. Si tratta di una piccola Cosa Pubblica, si tratta di uno spettacolo teatrale dove la finzione è evidente perché è il motore dell'immaginazione, si tratta di un paese in miniatura che si spegnerà quando si spegneranno le luci che lo illuminano, ma al tempo stesso si tratta di una possibilità. Una possibilità di insegnare ai bambini o, piuttosto, di imparare insieme a costruire qualcosa che sia per tutti, che rispetti tutti, una res pubblica.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner