Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 24 aprile 2018 - Ore 04:55

Società, malattia e spettacolo. L’alzheimer a teatro. Daniela Poggi in scena con“Io Madre di Mia Madre”

Società, malattia e spettacolo. L’alzheimer a teatro. Daniela Poggi in scena con“Io Madre di Mia Madre”

Lecce - In scena il 5 maggio alle ore 20.00 al Teatro Paisiello di Lecce una serata all’insegna dell’incontro tra scienza e arte. Dalla regia di Silvio Peroni, un emozionantissimo recital dell’attrice italiana Daniela Poggi, “Io Madre di mia Madre” che porta, attraverso il teatro, non solo la sua esperienza di vita vissuta a contatto con la madre affetta da Alzheimer, esperienza che tocca dal vivo tante famiglie, ma anche l’ispirazione che lei stessa ha tratto da scrittori, poeti e saggisti del calibro di Tahar Ben Jelloun e di Simone De Beavoir.

Un monologo intenso e commovente accompagnato dalle note del pianoforte, della voce e del violoncello di Giovanna Famulari e dalla chitarra di Massimo De Lorenzi.
Le musiche saranno quelle di Bach, Satie, Puccini, Vivaldi, Debussy e pezzi composti da Massimo de Lorenzi. A Giovanna Famulari anche il compito di intonare alcuni brani come Autum leave e l’Ave Maria di Caccini.
L’evento si chiuderà tra le note di una dolcissima ninna nanna che più di tutto è un inno alla vita e all’amore.

Nel grande successo già riscontrato in tutta Italia e che per la prima volta approda a Lecce, l’attrice racconta la sua esperienza di vita vissuta di figlia che si trova ad affrontare la malattia della madre convivendoci per dieci anni. Esperienza traumatica che sconvolge la vita di milioni di famiglie, nella quale si aggiunge oltre alla preoccupazione per una malattia ancora non guaribile come l’Alzheimer anche la difficoltà del riconoscimento vicendevole delle personalità di chi si ammala.

Madre e figlia, costrette a riconoscersi in un universo relazionale totalmente rivoluzionato dalla malattia, laddove i nuovi ruoli vengono a mischiarsi ai vecchi, con la necessità per la figlia di rieducare la mamma in una vita di amnesie, memorie confuse e disorientamento spazio temporale.

Al recital seguirà un dibattito sulla malattia dell’Alzheimer, al quale interverranno la dott.ssa Silvana Melli direttore generale ASL; il dott. Prof. Giorgio Trianni neurologo primario dell’ospedale V. Fazzi di Lecce; la dott.ssa Antonella Vasquez psichiatra neurologa, il dott. prof. Giancarlo Logroscino direttore del Dipartimento di Neurologia Clinica dell'Ospedale Panico di Tricase; Presenti al dibattito anche le Associazioni “Alzheimer Lecce” e “Salento Alzheimer”.

Patrocinato dalla Regione Puglia, dal Comune di Lecce e dall’ASL di Lecce, il progetto è prodotto dall’Ass. Calliope ed è organizzato e promosso dall’Ass. Ideal Talks che inaugura la sua attività di promozione artistica e sociale con l’evento della famosa attrice italiana.

Non resta che attendere questo grande evento e lasciarsi emozionare.

L’ingresso al Teatro Paisiello di Lecce per la serata è gratuito.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner