Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 29 aprile 2017 - Ore 07:36

Gli altri utenti stanno guardando:

Spaghetti Bridge Competition: al via le iscrizioni alla nuova edizione

Spaghetti Bridge Competition: al via le iscrizioni alla nuova edizione

Lecce - Tutto pronto per la nuova edizione della “Spaghetti Bridge Competition”, la spettacolare gara tra ponti fatti di pasta organizzata all’Università del Salento dal professor Giorgio Zavarise, ordinario di Scienza delle costruzioni. C’è tempo fino al 24 marzo 2017 per iscriversi singolarmente o in gruppi di al massimo tre persone: la gara è aperta agli studenti dell’Università del Salento e agli studenti di altre Università italiane e, con graduatoria a parte, a laureati in Ingegneria UniSalento, dottorandi, assegnisti, collaboratori a vario titolo oppure liberi professionisti.

Come per le precedenti edizioni, scopo della competizione è costruire un modello in scala di un ponte di un metro di lunghezza utilizzando soltanto comune pasta (tipicamente spaghetti o bucatini) e colla a caldo o resina epossidica. I ponti così realizzati verranno sottoposti a un carico via via crescente, fino a completa rottura. «Sembra un gioco, ma in realtà è un modo estremamente efficace per far comprendere agli allievi ingegneri il comportamento delle strutture», sottolinea il professor Zavarise.

Le “prove di carico” si svolgeranno il 5 aprile a partire dalle ore 9 presso la Facoltà di Ingegneria, nell’aula Y1 dell’edificio “Angelo Rizzo” (complesso Ecotekne, via per Monteroni, Lecce).

L’iniziativa riscuote successo fin dalla prima edizione, nel marzo 2013, quando fu una delle prime in Italia di questo genere. A partire dalla seconda edizione, con l’obiettivo di diventare di riferimento a livello nazionale, la partecipazione è stata aperta agli studenti di tutte le Università italiane e anche ai laureati in Ingegneria all’Università del Salento (con graduatoria a parte). 

Anche quest’anno, inoltre, si rinnova la tradizionale sponsorizzazione del Pastificio Granoro: l’azienda, oltre al sostegno economico per le premiazioni, su proposta del professor Zavarise offrirà in beneficienza un chilo di pasta per ogni chilo di resistenza dei ponti. La donazione sarà destinata a due enti benefici del territorio: la “Comunità Emmanuel” di Lecce e la Mensa gestita dalle Figlie della Carità in collaborazione con il Volontariato Vincenziano. «Si tratta di un piccolo gesto, ma molto significativo», conclude Zavarise, «a testimonianza del fatto che anche per gli studenti l’Università non si riduce ai soli esami, ma è una scuola di vita per le nuove generazioni a beneficio del futuro del territorio».

Regolamento completo su: http://spaghettibridge.unisalento.it/edizione-2017/regolamento-2017 

Registrazione dei team su: http://spaghettibridge.unisalento.it/edizione-2017/team-registration.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
28 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - In scena il 5 maggio alle ore 20.00 al Teatro Paisiello di Lecce una serata all’insegna dell’incontro tra scienza e arte. Dalla regia di...

21 Aprile 2017 - Lecce

Lecce - Dopo il sold-out al teatro Politeama Greco, Fiorella Mannoia torna a Lecce il 20 agosto con una nuova tappa del suo spettacolare “Combattente...

21 Aprile 2017 - Trepuzzi

Trepuzzi - Un cast eccezionale per una causa davvero importante: domani sera, venerdì 21 aprile, alle ore 20.30, presso SP100 Village (provinciale...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner