Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 12:56

Kids: ecco il programma di oggi

Kids: ecco il programma di oggi

Lecce - Giovedì 5 gennaio a Lecce con Marmelade (ore 11 e 16.30 - Manifatture Knos), Diario di un brutto anatroccolo (ore 17.30 - Teatro Paisiello) e The House (ore 17.30 e 20.30 - Manifatture Knos) prosegue la terza edizione di Kids - Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni, organizzato da Factory compagnia transadriatica e Principio Attivo Teatro con la direzione artistica di Tonio De Nitto e Raffaella Romano. Si può ancora aderire all'Operazione Robin Hood e acquistare un "biglietto sospeso" destinato a piccoli spettatori grazie alla collaborazione con alcune associazioni che si occupano di disagio nel mondo dell’infanzia.

La lunga giornata partirà alle 11 (con replica alle 16.30) alle Manifatture Knos di Lecce con Marmelade della compagnia svedese Claire Parsons (dai 2 ai 6 anni). Una delicata performance di danza e circo in cui il piccolo pubblico è invitato a toccare, sentire e interagire con i protagonisti. Marmelade trascina lo spettatore in un’esperienza visiva e sensoriale in cui gli attori, Viktor e Mira, alternano movimenti poetici ad azioni circensi. Marmelade guarda il mondo attraverso il corpo, gli occhi, i sentimenti e agisce in una stanza fatta di soffici gonne, palline circensi e musica di Fellini.

Alle 17.30 al Teatro Paisiello appuntamento con Diario di un brutto anatroccolo scritto e diretto da Tonio De Nitto con Ilaria Carlucci, Fabio Tinella, Luca Pastore, Francesca De Pasquale di Factory Compagnia Transadriatica e Tir danza. Un anatroccolo oltre Andersen che usa la fiaba come pretesto per raccontare una sorta di diario di un piccolo cigno, creduto anatroccolo, che attraversa varie tappe della vita come quelle raccontate nella storia originale, e compie un vero viaggio di formazione alla ricerca di se stesso e del proprio posto nel mondo e alla scoperta della diversità come elemento qualificante e prezioso. La nascita e il rifiuto da parte della famiglia, la scuola e il bullismo, il mondo del lavoro, l’amore che arriva inatteso, la caccia e poi la guerra come orrore inspiegabile agli occhi di chiunque, tappe di un mondo ostile, forse, ma che resterà tale solo sino a quando il nostro “anatroccolo” non sarà in grado di guardarsi negli occhi e accettarsi così come è. Non bisogna nascondere le cicatrici accumulate nella vita, perché possono e devono invece diventare il nostro tesoro. Factory, dopo una “Cenerentola" lontana dagli stereotipi, continua l’indagine sul tema della diversità/identità e dell’integrazione attraverso un linguaggio semplice ed evocativo come il teatro-danza.

Alle 17.30 e alle 20.30 nella sala teatro delle Manifatture Knos ritorna dopo il grande successo della scorsa edizione The House. A comedy thriller for teenager and adults una originalissima commedia dai risvolti da thriller-horror ad opera della geniale compagnia danese Sofie Krog. Con alcuni personaggi memorabili, teneri e inquietanti e profondamente comici lo spettacolo racconta la storia di un’impresa di onoranze funebri  quando sul letto di morte qualcuno manomette un testamento, un segreto pian piano inizia a svelarsi ed un piano malvagio deve essere fermato. Sofie Krog e David Faraco ti portano dietro porte chiuse e in stanze che nascondono fatti indicibilmente oscuri. Questa complessa performance di burattini si svolge in una serie di giri con luci intriganti, aggeggi strani e spaventosi effetti sonori; l'ambiente ideale per questo viaggio comicamente agghiacciante. The house è un comedy thriller ambientato in una casa dal design accattivante che stupisce con un finale sorprendente.

Il festival - realizzato in collaborazione con Ammirato Culture House, Cantieri Teatrali Koreja, Fermenti Lattici, Manifatture Knos e Fondazione Musagetes, con il sostegno di Regione Puglia, Comune di Lecce, Teatro pubblico Pugliese e di altri partner privati - che proseguirà sino a domenica 8 gennaio, quest’anno è dedicato al tema “Il mondo salvato dai ragazzini”, titolo che scelse Elsa Morante per una raccolta di poesie nel 1968. 

Biglietti

Ingresso adulti e bambini 5,5 euro

Prevendita e prenotazione telefonica 6 euro

Vendita online 6,5 euro

Kids card (valida per 3 spettacoli) 13,5 euro

Operazione Robin Hood – regala o ricevi un biglietto per Kids

Punti vendita

Open space di piazza Sant’Oronzo

Castello Carlo V

Luoghi di spettacolo un’ora prima di ogni spettacolo.

Info e prenotazioni

340 3129308 - 340.3769613 – 328.2862885

3277372824 -3200119048 - 328 1025863

facebook.com/kidsfestivaldelteatro.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner