Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 29 giugno 2017 - Ore 02:18

Salviamo gli ulivi del Salento per la Festa degli Alberi

Salviamo gli ulivi del Salento per la Festa degli Alberi

Lecce - E' stato presentato a Palazzo Carafa il grande evento in occasione della festa degli alberi: salviamo gli ulivi del salento, organizzato dal movimento culturale "Valori e Rinnovamento".

"Valori e Rinnovamento" e i suoi artisti in difesa degli ulivi, in collaborazione con l'assessorato all'ambiente del comune di Lecce. Lunedì 21 novembre, Festa degli Alberi, ore 19.00, presso Open Space di Palazzo Carafa, Piazza Sant'Oronzo.

L'assessore all'ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido ha rivolto il saluto dell'Amministrazione comunale e ha ringraziato le associazioni per la preziosa collaborazione.

Il presidente del Movimento Culturale "Valori e Rinnovamento", Wojtek Pankiewicz ha dichiarato: "Ringrazio sentitamente l'Assessore all'Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido per la sua sensibilità e disponibilità a collaborare. Scende in campo l'Arte per difendere i nostri ulivi, il nostro patrimonio olivicolo e paesaggistico, la nostra identità culturale e territoriale. I protagonisti dell'evento saranno tutti artisti e personalità della cultura appartenenti al Movimento Culturale "Valori e Rinnovamento". Li ringrazio di cuore tutti. Troppe ombre sulla xylella, troppi dubbi, troppe ambiguità. L'evento vuole essere, proprio nel giorno della Festa degli Alberi, un segno, un messaggio forte alle istituzioni a favore della salvaguardia dei sacri ulivi del Salento e per dire un no deciso alle eradicazioni e un si alle terapie alternative e a tutte le proposte alternative al taglio. I nostri Ulivi non servono 'solo' per produrre olio eccellente, ma sono anche paesaggio,storia, cultura, turismo, benessere psicofisico".

Nella sala saranno esposte alcune pirografie di Silvana Bissoli e un dipinto  di Anna Frappampina raffigurante una sua personale reinterpretazione dell'ulivo, in occasione di questo evento.

- Introduce e conduce il presidente del Movimento Culturale "Valori e Rinnovamento" Wojtek Pankiewicz

- Saluto dell'Assessore all'Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido

-  Intervento di Rosanna Quarta del Movimento Popolare per la Difesa degli Ulivi e di Crocifisso Aloisi del Movimento "Il grido degli ulivi"

- Il critico d'arte Pompea Vergaro racconta " QUELLO CHE GLI ULIVI CI DICONO dalle Radici ai Rami...un cammino d'Amore". Pompea Vergaro darà voce agli ulivi della pirografista Silvana Bissoli. La viandante messaggera del Salento che con semplicità e smisurato amore li fotografa, li appunta nei loro luoghi e li trasforma in Arte per ... immergersi nella vita !

- Nel Salento gli ulivi parlano…Encomio di Alessandra Peluso. Nel Salento gli ulivi parlano: sono le nostre radici, la nostra umanità, il nostro essere. L’ulivo è terapia per l’umanità; l’olio, poesia.

- Le poetesse  Bruna Caroli e Giovanna Politi  diranno, nelle poesie da loro composte, dell' amore che hanno per la loro terra e per l'ulivo che ne è il simbolo! 

Lo scrittore Maurizio Mazzotta legge alcuni brani del suo libro sul Salento "Gli uomini delle vigne"

Il soprano chitarrista Rosanna Mancarella eseguirà di M. Giuliani “Ombre amene amiche piante”, di G.  Donizetti  “Me voglio fa na casa”, di J.   Turina “Cantares”.

Prof.ssa  Marirò Savoia : parole poetiche sul Salento di Claudia Petracca. Un ricordo di Claudia Petracca e del suo amore per il Salento               

Coreografie della prof.ssa Alessandra Graziuso direttrice dell' ASDC ATTITUDE. Sradicare gli ulivi significa distruggere anche un patrimonio culturale  già molto compromesso. Si pensi soprattutto alle nuove generazioni che conoscono  Gremlins, Gnomi, Elfi, Troll ma ignorano il folletto salentino. I piccoli allievi di Attitude racconteranno danzando questa figura tipica dell'immaginario locale. Il centro culturale Attitude svolge infatti un ruolo anche nella riscoperta e divulgazione delle tradizioni popolari  attraverso la danza.

Dott.ssa Orsola Fiorentino ed il Teatrino dei piccoli dell'Accademia Oro della Fenice. Nella magica terra degli ulivi ... tra fate, folletti e sorrisi dei bambini...tutti noi saremo fieri di esser salentini!

Distribuzione gratuita di 750 confezioni di compost ricavato dalla lavorazione della poseidonia arenata nella darsena di San Cataldo, a cura di Compost Natura in collaborazione con Monteco s.r.l.

INGRESSO LIBERO, LA CITTADINANZA E' CORDIALMENTE INVITATA A PERTECIPARE

A partire dalla mattina, invece, in piazza Sant'Oronzo, allestiranno degli stand e presenteranno i loro progetti anche le associazioni ADiPA (Associazione per la Diffusione delle Piante tra Amatori, Compost Natura S.r.L., Monteco S.r.l. e Peperoncinoitalia.com.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
15 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il vino rosato non è più “donna”, ma piace proprio a tutti.  La notizia arriva da Lecce dove per il quarto anno...

15 Giugno 2017 - Corigliano D'Otranto

Corigliano D'Otranto - È disponibile su youtube il videoclip di “Viva il re!”, primo singolo dell'omonimo album del cantautore salentino Massimo Donno,...

15 Giugno 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Al via sabato 24 giugno la musica della decima edizione del Parco Gondar, che per il primo live della stagione si affida al nuovo tour di Damian...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner