Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 26 aprile 2018 - Ore 03:42

Confetti arcobaleno per lo storico Mario Cazzato e l'antiquario Nico Maggi

Confetti arcobaleno per lo storico Mario Cazzato e l'antiquario Nico Maggi

Lecce - Lecce e Città di Castello unite idealmente nel segno dell’amore. Confetti arcobaleno per Mario Cazzato storiografo e architetto, tra gli esponenti di spicco del panorama culturale salentino  (recentemente ha firmato con Vincenzo Cazzato l’Atlante del Barocco Leccese)  e Nico Maggi poeta, narratore, responsabile della Libreria del Sole che, finalmente, potranno sancire anche legalmente la loro unione. 

Sarà infatti Daniela Salacchi responsabile del Servizio di Stato Civile del Comune di Città di Castello (PG) a celebrare l’unione civile il prossimo 28 ottobre ore 11:30, nell’ex Conservatorio sant’Anna a Lecce in via Madonna del Paradiso, alla presenza della dott.ssa Laura Settembrini responsabile dell’Ufficio Nascite e Matrimoni del Comune di Lecce.

“Sono molto lieta e onorata di celebrare l’unione di Mario e Nico, due amici e antiquari stimatissimi nella mia città, da oltre dieci con la Libreria del sole sono invitati speciali alla mostra mercato nazionale del libro e della stampa antica perché gli unici espositori provenienti dal Sud Italia” - ha commentato la dott.ssa Salacchi – aggiungendo “ogni anno nel primo fine settimana di settembre ci incontriamo nel loggiato di Palazzo Bufalini e ho imparato attraverso i loro racconti ad apprezzare la bellezza e la storia del vostro meraviglioso Salento”. 

Dopo 23 anni insieme, un mutuo, una casa, due cani: Chico ed Eva, un’attività professionale condivisa: la libreria antiquaria a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, arriva anche per loro il giorno del “sì”. Grazie alla legge Cirinnà, Nico e Mario potranno finalmente raggiungere quel traguardo sognato da sempre e che concretizza il loro sogno d’amore: “desideriamo essere i primi a Lecce ad unirci civilmente” – aveva svelato il suo desiderio Nico Maggi lo scorso 6 maggio ai microfoni dell’emittente televisiva La 7 - “voglio sentirmi un cittadino di serie A e voglio che il mio compagno sia tutelato nel caso dovesse accadermi qualcosa”. “È una questione di uguaglianza, di libertà, di giustizia sociale, gli aveva fatto eco Mario Cazzato intervistato, nella casa che condivide con il suo Nico e i loro fedelissimi “pelosetti”, dalla giornalista Paola Moscardino per il servizio “L’aria che tira”, andato appunto in onda su La7. (http://www.la7.it/laria-che-tira/video/le-coppie-di-fatto-che-aspettano-le-unioni-civili-06-05-2016-183193).

Il sogno di una vita prende forma, il prossimo 28 ottobre diventerà realtà da condividere pubblicamente alla luce del sole e, se il tempo lo consentirà, sotto la chioma del maestoso ficus magnolia dell’ex Conservatorio. Un presagio che si avvera. Lo aveva scritto Nico Maggi nel suo racconto Confetti arcobaleno, inserito nella pubblicazione “Sull’uscio di casa – tre sguardi tre storia andata e ritorno” scritto a sei mani con Anna Paola Pascali e Vita Silvestri e pubblicato, la scorsa estate, dalla casa editrice Il Raggio Verde con cui collabora da anni.

Un testo autobiografico dove ha ripercorso i momenti più tristi e bui che hanno costellato la sua vita, la forzata emarginazione per la sua “diversità” ma anche la determinazione, la lotta per i diritti civili, il valore dell’amicizia che quando è autentica non conosce barriere o distanze. Saranno in tanti, anche da fuori regione, gli amici che interverranno per brindare con Nico e Mario al momento più importante e gioioso della loro vita.

Cenni biografici

Niceta Maggi, per gli amici Nico, nasce a Melendugno e risiede a Lecce. Ha studiato presso la Facoltà di Beni Culturali dell'università di Lecce oggi università del Salento. Si occupa di antiquariato cartaceo attraverso la “Libreria del Sole” che gestisce da oltre 15 anni.

Nel 1997 ha collaborato con Congedo editore alla guida di Melendugno con il saggio "San Niceta: l'abbazia e il culto. Nel 2006 è inserito nel libro Gay Everyday, raccolta di racconti dalla quotidianità omosessuale pubblicato da Manni editore. Ha collaborato con articoli di storia locale per il periodico “Il Bardo”.

Nel 2015 è tra gli autori di C'è Facebook per te - emozioni condivise in rete. Il libro, edito da Il Raggio Verde, raccoglie gli scritti poetici di un gruppo di poesia nato sul web. Attualmente collabora con la casa editrice Il Raggio Verde nell’organizzazione di eventi, mostre e presentazioni di libri.

La scrittura per lui è una sorta di "Xanax" che utilizza in grosse quantità per curare e rilassare la sua anima irrequieta.  

Mario  Cazzato nato ad Arnesano, laureato in Architettura a Roma, è studioso di storia locale salentina dal XV al XIX secolo. Collabora con diverse case editrici ed è autore di numerosi volumi di storia e architettura pugliese. Ha curato il volume Popoli di Puglia per conto della Zecca dello Stato e, recentemente, ha firmato con Vincenzo Cazzato L’Atlante del Barocco delle provincie di Lecce, Brindisi e Taranto per conto del romano editore De Luca. Gestisce, insieme a Nico Maggi, la Libreria del Sole punto di riferimento per numerosi studiosi e appassionati collezionisti di libri antichi. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner