Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 23:50

Presentazione della monografia dello chef stellato Donato Episcopo

Presentazione della monografia dello chef stellato Donato Episcopo

Cursi - La stella riconosciuta della ristorazione salentina in un libro ricco di immagini e ricette di alta cucina. Verrà presentato domenica 25 settembre alle 19 a Cursi, presso  Palazzo De Donno, la monografia dedicata dal “Raggio Verde Edizioni” allo chef stellato Donato Episcopo. Eccellenza cursiota che, dopo essersi formato in importanti ristoranti italiani  - uno su tutti, “La Pergola” dell’Hotel Cavalieri Hilton di Roma, diretto da Heinz Beck - guida al momento la cucina del Cinque Stelle “La Corte” di Follina nell’Hotel Relais Chateaux Villa Abbazia (Treviso), ristorante che grazie allo chef salentino si è conquistato una Stella Michelin.

Un percorso professionale che ha visto il giovane chef salentino affinare sempre più la tecnica di manipolazione dei cibi di scuola orientale e reinventare con originalità e creatività la cucina mediterranea, aggiudicandosi prestigiosi riconoscimenti - dal Concorso internazionale per giovani cuochi del Mediterraneo, nel 2002, dove si è classificato al 3° posto, alla guida dell’ “Espresso” che lo incorona “Giovane Chef Emergente 2005”.   “Per me la cucina italiana, come la nostra lingua, è fatta di tanti dialetti. E accanto a questa ricchezza, che rende il nostro modo di cucinare e mangiare unico al mondo, c’è un complesso e non meno difficile processo di interpretazione della tradizione”, spiega lo chef nella sua introduzione al libro, che raccoglie una selezione di ricette tra primi, secondi, antipasti e dessert declinati secondo il credo gourmet dello chef salentino. 

Molto schivo e poco incline a esibire la propria arte: “Donato non va in televisione (eppure gli hanno proposto programmi importanti), non fa lo chef pensoso o filosofo, non ha mai inteso atteggiarsi a star del firmamento culinario”, scrive infatti nella sua introduzione la giornalista Leda Cesari, che dirige la collana  del “Raggio Verde Edizioni” dal titolo “Dove c’è Gusto”. “Donato cucina, e basta: questo è il suo lavoro, condotto egregiamente – oggi – tra i fornelli della “Corte” di Follina. Dove Donato cucina, studia, fa ricerca, ascolta i suoi clienti, prova, inventa, riprova, attinge ispirazione dal suo viaggio personale e professionale e disegna una cucina nuova eppure antica, innovativa eppure saldamente ancorata alle sue radici e alla tradizione del Salento. Fa, insomma, lo chef: davvero. Senza grilli per la testa. Con pazienza, dolcezza e verità. E passione. Tanta”. Promuovendo peraltro la sua terra, cui è profondamente legato: "Meritoria l’opera di Donato”, scrive il sindaco di Cursi, Antonio Melcore, nel suo intervento, “che nel suo viaggio professionale nelle diverse regioni italiane, e con un bagaglio formativo di eccellenza nazionale e internazionale, non perde occasione per raccontare la storia del nostro territorio e dei suoi prodotti, dei gesti che si compiono per trasformare la materia in piatto, ma anche per scoprire le ritualità e le motivazioni simboliche che accompagnano la tradizione gastronomica".

Il libro, impreziosito dalle foto di Paolo Picciotto, Chiara Gatta e Carlo De Marchi, è il terzo volume della collana “Dove c'è Gusto”, nata con l'intento di raccontare l'eccellenza gastronomica di Puglia e del Salento illustrando al contempo bellezza e cultura del nostro territorio. Nella monografia è inserita infatti una nota storica sulla cittadina di Cursi curata dallo storiografo Mario Cazzato e arricchita dagli scatti di "Ideal Foto" di Barbara De Donno. La monografia in questione si inserisce insomma nel solco dei precedenti volumi della collana, “Dio, come ti Olio!” e “Il Gusto del Tacco”, rispondendo a una cifra editoriale che contraddistingue tutte le pubblicazioni della casa editrice, che ha scelto di puntare sul legame tra cibo e territorio.

Un legame che consente al libro in questione di dialogare con il progetto "Serre delle Arti - Territori di Pietra": la presentazione del libro seguirà infatti l’iniziativa "Visite ai Giardini - Rassegna itinerante di parole musica e canti in cammino nel Parco delle Cave", in programma domenica alle 17.30 a Cursi, curata dal Fondo Verri: appuntamento quindi agli estimatori di Donato Episcopo alle 19 a Palazzo De Donno, dove oltre allo chef salentino interverranno il sindaco Antonio Melcore, la direttrice della collana “Dove c’è Gusto” Leda Cesari e Mauro Marino, direttore artistico delle “Visite ai Giardini di Pietra”. Coordina la giornalista Antonietta Fulvio. Ingresso libero.

Scheda tecnica del volume

Casa editrice: Il Raggio Verde 

Collana: “Dove c’è Gusto” diretta da Leda Cesari

Pagg.80 in quadricromia

Progetto grafico e impaginazione: Antonietta Fulvio

Referenze fotografiche: Paolo Picciotto, Chiara Gatta, Carlo De Marchi. Per le immagini di Cursi si ringrazia “Ideal Foto” di Barbara De Donno

Testi di: Antonio Melcore, Mario Cazzato, Leda Cesari

ISBN 978-88-99679-09-5.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner