Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 18:11

La campagna trova casa in città con Etiko Bottega

La campagna trova casa in città con Etiko Bottega

Lecce - La campagna trova casa in città con Etiko, una bottega dove acquistare prodotti sani e incontrare storie a Km0 nel centro di Lecce. L’inaugurazione è prevista per sabato 3 settembre a partire dalle ore 19.30 in via Salvatore Grande 4 a Lecce, nei pressi dell’ex Cinema Santa Lucia con un vero e proprio Mercatino Etiko.

Sarà una festa dei sapori per conoscere alcune delle storie di chi ha scelto di coltivare la terra in modo naturale, le storie di chi produce senza sfruttare il lavoro, di chi riscopre e valorizza i sapori autentici, di chi ha fatto della tutela del territorio e della biodiversità una scelta di vita. 

Ad animare il Mercatino Etiko, le esperienze e i prodotti della Biosteria Piccapane di Cutrofiano, la cantina Supersanum di Supersano, l’azienda agricola biologica Olio Merico di Miggiano, la cooperativa di comunità Jemma di Zollino, Dolce Salute di Galatina, il caseificio artigianale Sciacuddri tra Aradeo e Cutrofiano, dell’apicoltore Saverio Alemanno, l’azienda Pralina di Melpignano, l’associazione di promozione sociale Arci Club Gallery, progetto agricolo Karadrà di Aradeo e l’esperienza di autoproduzioni di salsa di pomodoro SfruttaZero di Nardò. 

Da storie come queste nascono cibi sani selezionati da Etiko tra le migliori produzioni locali attente al tema del biologico, della coltivazione naturale e della dimensione sociale del lavoro. Farine, legumi, olio, pasta, prodotti da forno, miele, marmellate, conserve, vino, ma anche saponi e oggetti e complementi per la tavola realizzati da designer e artigiani locali.

L’idea di Etiko nasce da un sogno di Paola Maggiore, una donna che a quasi 52 anni ha scelto di reinventare la propria vita per realizzare il desiderio di promuovere un consumo consapevole e diffondere una cultura del cibo legata al rispetto della Terra e dell’umanità che la abita. 

‘Ho sempre immaginato Etiko come un luogo caldo e accogliente che ti fa sentire a casa, uno spazio semplice dove poter acquistare cibo sano ma anche dove comunicare, coltivare relazioni umane, condividere valori, creare consapevolezza e promuovere modi alternativi di stare al mondo’. Paola Maggiore 

Una bottega di storie e prodotti a Km0 

Etiko è la bottega dei sapori e del cibo buono che fa bene al mondo, la cui mission è dare attenzione a un modo di vivere più autentico e consapevole. È un luogo in cui in cui i piccoli produttori del Salento che lavorano la terra con cura e rispetto dei suoi cicli naturali possano incontrarsi per raccontare e condividere storie di coraggio, di amore e riconoscenza verso la ricchezza e l’abbondanza che lei dona ogni giorno, incondizionatamente. 

Saranno infatti le storie dei piccoli produttori del Salento le protagoniste di questo progetto imprenditoriale nato per diffondere un senso etico rispetto al consumo alimentare e creare conoscenza diffusa sul cibo, dall’origine al processo produttivo fino alla trasformazione in pietanze sane ma non per questo meno gustose. 

Con Etiko si vuole ridurre la distanza tra la campagna e la città, far conoscere ai consumatori le piccole aziende locali i cui prodotti, nonostante la loro bontà, spesso non trovano spazio nel mercato perché lontani dalle logiche della grande distribuzione. Sugli scaffali, infatti, si potranno trovare alimenti coltivati e trasformati rispettando i cicli della terra, perché la cura e l’attenzione alle tecniche produttive porti frutti sani e soprattutto più buoni. 

Laddove le produzioni locali non possono soddisfare la domanda del consumatore, l’offerta di Etiko è stata implementata con altre tipologie di prodotti come latti vegetali, gallette, soia, zucchero di canna, riso, cereali, semi, etc., affinché nella dispensa non manchi mai nulla.

Il cibo buono che fa bene al mondo 

Nutrirsi in modo consapevole è possibile senza rinunciare al gusto del cibo saporito. Da produzioni curate con amore e dedizione che rifiutano coltivazioni intensive e che assecondano il ritmo e l’abbondanza della terra, nascono frutti gustosi e nutrienti, leggeri, digeribili e salutari. 

Il cibo selezionato da Etiko è un ‘cibo vivo’ perché prodotto e trasformato in modo naturale secondo processi produttivi che ne esaltano il gusto. Dai formaggi ai prodotti da forno, dall’olio al vino, dal miele e ai legumi, si tratta di prodotti genuini e non standardizzati che acquistano sapori e profumi unici e in base alla terra in cui crescono, alla vegetazione che hanno intorno e alla cura che ricevono.  

Cibo buono, quindi, che fa bene al mondo perché lo rispetta e lo cura, garantendo attenzione ai processi produttivi e al lavoro, fatto di sacrifici ma anche di gioia e di soddisfazioni, di chi sceglie di lavorare la terra in modo naturale rinunciando al suo sfruttamento intensivo. Cibo “etiko”, quindi, frutto della consapevolezza che mangiare non vuol dire sfamarsi, ma nutrirsi con tutto quello che il cibo porta con sé.  

Liberi di nutrirsi consapevolmente 

Negli spazi di Etiko bottega è possibile ritagliarsi un momento di pausa per conoscere e consumare prodotti sani in modo consapevole. Colazioni e aperitivi, infatti sono preparati utilizzando principalmente prodotti locali, dalle torte ai centrifugati, dal vino naturale, alle birre artigianali, a prodotti da forno sani e naturali.

Con Etiko il tempo della spesa diventa un’occasione di conoscenza sulle scelte di vita naturali grazie alla possibilità di leggere libri e riviste sul tema del cibo e del consumo consapevole, scegliendo di nutrirsi in linea con le proprie scelte alimentari etiche.

A tu per tu con i produttori 

Etiko non è solo un punto vendita ma un luogo per la riscoperta della dimensione sociale legata al cibo dove si creano occasioni di incontro e di scambio tra produttori e consumatori, si organizzano presentazioni di progetti e degustazioni. 

La relazione con coloro che hanno fatto dell’agricoltura naturale una scelta di vita è l’aspetto che rende la bottega di via Salvatore Grande un luogo vivo, capace di adattare i propri spazi per accogliere le storie a km0 dei piccoli produttori del Salento.

Etiko Bottega

Lecce, via Salvatore Grande, 4

Orari: 8.30 – 13.30 / 16.30 – 21.00

Info: 338 4007424

maggiore.paola@gmail.com.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner