Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:25

Art Festival Jazz Week Summer 2016 OnTour

Art Festival Jazz Week Summer 2016 OnTour

Galatina - Dopo il successo della prima edizione 2015 ritorna “ART FESTIVAL JAZZ WEEK SUMMER 2016 OnTour”. La nuova edizione della rassegna jazz cambia volto e lungo un “surreale viaggio picaresco” percorre i luoghi del Salento trasformando piazze e contenitori culturali in “Jazz Club” all’aperto nei quali si esibiranno importanti artisti del panorama Jazz e Soul nazionale e internazionale. 

Un tour musicale, tra il fascino del Salento e la sua cultura, che mette in scena uno spettacolo multiforme con la musica suonata per strada tra la gente. Il festival ha aperto i suoi concerti a Matino nella Piazza del MACMa – Museo Arte Contemporanea -  il 30 giugno  con Dee Dee Bridgewater accompagnata dalla Forma Jazz Band e il 1 luglio con Simona Bencini (presenza e voce inconfondibile dei Dirotta su Cuba) e LMG Quartet, per proseguire a Galatina lunedì 4 luglio, nella splendida Piazzetta Orsini con l’esibizione di Guido di Leone trio  featuring Barend Middelhoff  - "Jim Hall tribute" (ingresso gratuito), per terminare il 25 luglio a Soleto nella cornice naturale dello Stagno Temporaneo Mediterraneo “Laccu de lu Craparu” con il live di Andrea Sabatino & Vince Abbracciante - “Melodico”. 

"Art Festival Jazz Week Summer 2016 è orgogliosa di avere la produzione artistica di Andrea Sabatino, giovane trombettista salentino che secondo determinati contenuti, scelte, linee e percorsi artistico-culturali ha portato in questa nuova edizione la sua firma creativa e moderna.

“ART FESTIVAL JAZZ WEEK SUMMER 2016 OnTour” è un progetto di valorizzazione e razionalizzazione di cultura, spazi e realtà locali attive in ambito jazz che continuerà i suoi lavori per l’intera stagione estiva in collaborazione con i principali partner tecnici nazionali e internazionali protagonisti attivi nell’ambito Jazz, creando spazi interattivi della Cultura Jazz – Soul – Blues - Fusion, attraverso concerti, laboratori e jam session jazz che promuovano la divulgazione e la passione della musica jazz nelle sue poliedriche forme, nella ricerca e nella produzione nel campo della musica jazz. Il panorama jazzistico che ci troviamo di fronte è frutto di un lungo lavoro di fusione e contaminazione delle diverse esperienze passate. Le nuove tendenze del jazz raccolgono il contributo del cammino evolutivo compiuto dal jazz in un periodo di tempo relativamente breve, fornendoci un insieme stratificato e multiforme che “ART FESTIVAL JAZZ WEEK SUMMER 2016 OnTour” vuole presentare al suo pubblico con la musica suonata per strada tra la gente sullo stile di New Orleans. 

(*) NOVITA’ 2016

"Art Festival Jazz Week Summer 2016 On Tour" è stato censito nel portale italive.it e ammesso alle votazioni per il "Premio Italive 2016". ITALIVE.IT (una iniziativa promossa dal CODACONS con la partecipazione di AUTOSTRADE PER L'ITALIA e la collaborazione di COLDIRETTI) informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano e presenta un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati, anche alla scoperta di eccellenze enogastronomiche. Le votazioni espresse dai visitatori, che saranno raccolte fino a fine anno e giudicate da una commissione di esperti, determineranno il vincitore del Premio di quest'anno.

Per votare:  http://www.italive.it/evento/18326/art-festival-jazz-week-summer-2016-on-tour

GALATINA 04 LUGLIO

GUIDO DI LEONE TRIO  FEATURING BAREND MIDDELHOFF 

" JIM HALL TRIBUTE"   

Il concerto a Galatina vede protagonisti Guido Di Leone alla chitarra, Barend Middelhoff al sax tenore, Nicola Muresu al contrabbasso e Giovanni Scasciamacchia alla batteria.

Il Trio affronta il repertorio del Grande Jim Hall con rispetto e personalità, basandosi sulla propria espressività, sulle spiccate capacità interattive e sull'intrigante senso dello swing. Ospite del Trio è' l'olandese Barend Middelhoff sassofonista dal personale suono vellutato che dialoga con il barese Di Leone noto studioso della poetica di Hall. A sorreggerli una ritmica affiatata e quanto mai opportuna, di sostegno e sempre pronta all'interplay con i due solisti, il sardo Muresu dal suono acustico inconfondibile e il lucano Scasciamacchia batterista inequivocabilmente "Jazz".

Di recente incisione il CD " A little flower for you " (to Jim Hall) inciso da Di Leone in Trio con il bassista Dario Deidda e il batterista Giovanni Scasciamacchia. 

“Art Festival Jazz Week Summer 2016 OnTour”& MACMa “Museo d’Arte Contemporanea Luigi Gabrieli”

“Art Festival Jazz Week Summer 2016 OnTour” si inserisce nel macro progetto della Programmazione delle Attività Culturali 2016 del Museum & ArtGallery Palazzo Marchesale "Del Tufo" – MACMa “Museo d’Arte Contemporanea Luigi Gabrieli” nel centro storico di Matino (Le).

A cura di Lab Concept è direzione e il menagment culturale, che mira alla valorizzazione integrata del Bene storico-culturale insieme al suo sviluppo anche come spazio di estensione dei luoghi formativi, promuovendo l'Arte Contemporanea in tutte le sue forme ed espressioni investendo nella impresa culturale e soprattutto nel territorio con ricadute positive anche nel settore del Turismo.

Fattori quali il processo di valorizzazione e risanamento dei centri storici delle città, l’ampliamento e la diversificazione delle attività culturali, il consistente aumento di interesse, da parte dei consumatori, per il patrimonio e l’urbanistica, la ricerca di animazione e di nuove opportunità di entertainment, rappresentano i principi fondamentali del Piano di Riqualificazione del Palazzo Marchesale del Tufo di Matino all’interno del circuito Sac Salento di Mare e di Pietre della Regione Puglia.

Dopo una fase di start up il MACMa di Matino è ora pronto a realizzare il suo progetto che si articola, non solo in base all’evoluzione delle esigenze dei visitatori in termini di attività e di svago, ma anche grazie alla volontà sempre più decisa dell’amministrazione consapevole nel promuovere il turismo quale asse strategico di sviluppo socio-economico, a partire dal Sindaco di Matino, Cataldi Cosimo Carmelo Tiziano, il vicesindaco Luigi Provenzano, il responsabile Servizi UTC comunale Walter Pennetta e il responsabile del Settore Servizi Protezione sociale, Educazione e Cultura Marcello De Luca.

Con la guida tecnica di Pasquale Grato e i suoi collaboratori Maria Chiara Chirenti e Danilo Nuzzo Lab Concept intende, a partire dai prossimi cinque anni, sviluppare un piano di iniziative che hanno come obiettivo quello di rendere il Palazzo un luogo dinamico di apprendimento, di incontro e di partecipazione al dialogo con i territori, non soltanto spazio fisico ma anche insieme di relazioni sociali e simboliche da configurare attraverso Servizi Culturali, Museali e Attività Laboratoriali, rivolte ad un pubblico sempre più ampio e cosmopolita.

Il MACMa, incluso ne “I Luoghi Del Contemporaneo” del catalogo dei musei italiani contemporanei del MiBAC - edizione 2012, inaugura con la mostra “Di-segni poetici” riallestita negli ambienti nobili del Palazzo, che attraverso percorsi tematici, mette in luce una realtà artistica della seconda metà del Novecento, non ancora del tutto conosciuta, grazie all’attività scientifico-artistica e letteraria dei curatori Salvatore Luperto e Anna Panareo, coautori del MACMa.

Sempre di Luperto è la firma dell’altra mostra presente Diario corale, 1962 - 2015, evento di rilievo all’interno della programmazione museale, costituita da 54 opere di Lamberto Pignotti, fondatore con Eugenio Miccini a Firenze del Gruppo Settanta ed esponente del Gruppo 63 accanto a Umberto Eco, Edoardo Sanguineti, Nanni Balestrini ed altre personalità della letteratura italiana di avanguardia. Le opere esposte sono pubblicate nell’omonimo libro Diario corale, prima pubblicazione della collana Asserzioni (edizioni Milella 2016) diretta da Salvatore Luperto. 

Il MACMa, dedicato a Luigi Gabrieli, ospita inoltre un congruo numero di opere dell’artista matinese e una sezione dedicata ai più rappresentativi poeti visivi salentini.

Avviato anche un protocollo d’intesa con “ITS Regionale della Puglia per lo sviluppo dell'Industria dell'Ospitalità e del Turismo Allargato” per l’alta formazione e il management artistico e culturale a cura di ARTIS Puglia Sviluppo, con il duplice intento di dare risposte concrete alle esigenze del territorio e fare formazione sul campo attraverso l’inserimento diretto dei giovani al lavoro.

All’interno delle preziose Scuderie e nelle aree archeologiche del Palazzo Marchesale trasformato in “spazi”- showroom temporanei su l’Arte del nostro tempo, saranno visitabili, l’esposizione “Il Mercante Dei Sogni” progetto artistico sull’ambiente e la natura dell’artista Oreste W. Ferrero e una mostra tematica a cura di FAAD – fotografia arte artigianato design - laboratorio di arti e mestieri dalle origini antiche ma dagli intenti innovativi.

Prossimo appuntamento:

25 LUGLIO 2016: Soleto nella cornice naturale dello Stagno Temporaneo Mediterraneo “Laccu de lu Craparu”

 - ANDREA SABATINO & VINCE ABBRACCIANTE - “Melodico”

Ingresso gratuito

h. 21.30 Pre Concerto

h. 22.00 Start Concerto 

MACMa Museo Arte Contemporanea Matino

Tel 0833.506048

info@macmatino.it

www.macmatino.it.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner