Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 10:10

XVII^ Edizione della Festa della Legalità 2016

XVII^ Edizione della Festa della Legalità 2016

Lecce - Coraggio ed Impegno, Legalità e Nonviolenza. Ritorna puntuale anche quest’anno l’appuntamento con la Festa della Legalità 2016 e la Cerimonia di conferimento del Premio Centro Antiviolenza “Renata Fonte”. Un evento ideato e promosso dall’Associazione “Donne Insieme” – Centro Antiviolenza “Renata Fonte” e che rientra nella fase conclusive del progetto “Chi uccide una donna uccide anche me” sostenuto dall’Ufficio Otto per Mille Chiesa Valdese. Tra gli  obiettivi prioritaria del progetto “Chi uccide una donna uccide anche me” rientra anche la pianificazione e la programmazione di interventi presso le scuole dove si è affrontato con gli allievi e le allieve delle scuole, con i loro docenti e con le loro famiglie, il problema della violenza sulle donne, le strategie della non violenza e della prevenzione dei comportamenti a rischio. 

“Donne Insieme”, in onore di Renata Fonte -  assessora nel Comune di Nardò uccisa nel 1984, all’età di 33 anni, all’uscita da una seduta del Consiglio Comunale sotto il portone di casa - ha istituito nel 2003 il Premio Centro Antiviolenza “Renata Fonte”, con l’intento di premiare persone e istituzioni che si sono distinte, nel promuovere i valori della Legalità e della Non violenza.

Nel corso di questi anni tra le personalità alle quali è stato assegnato il Premio ricordiamo: il dottor Piero Luigi Vigna Procuratore Nazionale Antimafia, il dottor Piero Grasso Procuratore Nazionale Antimafia, la dottoressa Clara Collarile, Direttore Generale del Dipartimento Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, la dottoressa Luisa Cavallo, Dirigente del Centro Nautico Sommozzatori di La Spezia, Polizia di Stato, la dottoressa Tiziana Terribile, Primo Dirigente della Polizia di Stato Ministero dell’Interno, l’onorevole Livia Turco, dottoressa Elisabetta Rosi magistrato Corte Costituzionale, Dott. Cataldo Motta Procuratore Capo della Repubblica, Consigliere Patrizia De Rose Capo Dipartimento Pari Opportunità, Roberta Serdoz Giornalista Rai3, ecc.

Quest’anno il Premio sarà conferito a: 

- Vice Ministra On. Teresa Bellanova (Consegna il premio S.E. il Prefetto di Lecce dott. Claudio Palomba)

- Dott.ssa Vittoria Tola, Consulente del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Consegna il premio la dottoressa Clara Collarile, già Direttora Generale del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri)

La “Festa della Legalità”, ideata e fortemente voluta sedici anni fa dal Procuratore Piero Luigi Vigna, è una Giornata di sensibilizzazione pubblica sui temi della Legalità e della Non violenza, che vede la partecipazione della Scuola, del mondo della Cultura, dei Giovani oltre che della Prefettura, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Magistratura, delle Istituzioni locali e nazionali. Quest’anno a consegnare gli attestati alle scuole aderenti sarà il Procuratore Aggiunto dott. Antonio De Donno. Presenti alla Festa della Legalità:  Istituto Comprensivo II Polo Leverano (Dirigente prof.ssa Maria Antonietta Rucco), Istituto Comprensivo di  Campi Salentina (Dirigente prof.ssa Anna Maria Monti), Istituto Comprensivo Surbo (Dirigente prof.ssa Maria Rosaria Manca). 

Il programma  prevede una serie di momenti che faranno da cornice alla cerimonia. In apertura il  Coro dell’Istituto Comprensivo II Polo Leverano, diretto dalla professoressa Luigina Surano, che eseguirà i brani “Joy to the world” e “Gam Gam”  (canzone ebraica). Seguiranno una performance sui temi della Legalità e della Nonviolenza a cura del Consiglio Comunale dei Ragazzi della Città di Campi Salentina, il saluto della presidente del Centro Antiviolenza “Renata Fonte”, Maria Luisa Toto ed un momento di riflessione con “Lezioni di Rispetto per la Donna impartite da Dante e Virgilio” a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo II Polo Leverano.  Intermezzo musicale “Love me to Live”, eseguito da “Gruppo In…Canto”, testo e musica prof.ssa Alessia Giannuzzi, Istituto Comprensivo Surbo. In chiusura performance musicale “Amazing Grace” e “Inno alla Gioia” a cura della Band Strumentisti diretta dal prof. Matteo Mazzotta, Istituto Comprensivo II Polo di Leverano.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner