Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 10:29

Le Pozzelle di Zollino tra memoria storica e indagini scientifiche

Le Pozzelle di Zollino tra memoria storica e indagini scientifiche

Zollino - Il progetto di innovazione sociale In-Culture, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Zollino, presenta il volume "Conservare l’acqua. Le pozzelle di Zollino tra memoria storica e indagini scientifiche", realizzato nell’ambito delle attività di ricerca del progetto In-Cul.Tu.Re.

La pubblicazione raccoglie i risultati degli studi condotti sui sistemi di raccolta di acqua piovana presenti a Zollino, elementi caratteristici dell’architettura rurale locale dal notevole valore identitario e simbolico: le Pozzelle di Pirro, le Pozzelle di Apigliano, le Cisterne di Masseria Gloria. 

Il libro, che al termine della presentazione sarà consegnato gratuitamente alla comunità di Zollino e ai partecipanti, offre un punto di partenza per futuri interventi di recupero, manutenzione e valorizzazione dell’area oggetto di studio. 

I risultati delle attività di ricerca condotte sulle aree delle pozzelle sono il frutto di un lavoro multidisciplinare condotto da In-Culture, vincitore del bando Smart Cities and Communities and Social Innovation e finanziato dal Miur, in collaborazione con il Comune di Zollino e l’Ibam-Cnr di Lecce.

All'incontro prenderanno parte: Antonio Chiga (Sindaco di Zollino), Ivan Stomeo (Presidente Unione dei Comuni della Grecìa Salentina), Paola Durante e Sofia Giammaruco (Progetto In-Cul.Tu.Re.), Giovanni Quarta (IBAM-CNR di Lecce), Ivan Ferrari e Francesco Giuri (IBAM-CNR di Lecce), Giovanni Leucci (IBAM-CNR di Lecce), l’archeologa Barbara Vetrugno. Modera: Gabriele Miceli (Progetto In-Cul.Tu.Re.)

Le aree delle pozzelle rientrano tra i 12 casi studio individuati da In-Culture (Innovazione nella cultura, nel turismo e nel restauro) sul territorio della Grecìa Salentina. 

Il volume "Conservare l’acqua. Le pozzelle di Zollino tra memoria storica e indagini scientifiche" contiene al suo interno i contributi del dott. Gianni Carluccio con informazioni sul contesto storico, la diffusione sul territorio delle pozzelle e una raccolta dei principali studi sinora condotti sul tema; il complesso programma diagnostico messo in atto da In-Cul.Tu.Re. in collaborazione con l’IBAM-CNR di Lecce a partire dalla mappatura dello stato di fatto dei luoghi, al rilievo interno di una pozzella con successiva modellazione 3d, fino alla ricostruzione dei modelli geologici e idrogeologici delle tre aree.

Il volume si arricchisce inoltre di un contributo sulle recenti ricerche archeologiche, curato da Francesco Esposito e Barbara Vetrugno, che hanno avuto luogo presso le pozzelle di Apigliano, in occasione dei lavori per la realizzazione di un nuovo percorso di visita.

Al termine dell’incontro sarà proiettato "Acqua tra le pietre", il documentario realizzato da Meditfilm nell’ambito del progetto In-Culture, diretto da Fabrizio Lecce, che raccoglie le testimonianze inedite sulle pozzelle di Zollino. La cultura, la sapienza e i ricordi affiorano dai racconti delle persone che hanno vissuto tali luoghi e continuano a viverli.

La presentazione si svolgerà a Zollino venerdì 13 maggio, ore 19.00, presso la Sala Consiliare del Comune. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner