Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 15:43

Cristina Da Pizzano - storia di una donna nel Medioevo

Cristina Da Pizzano - storia di una donna nel Medioevo

Lecce - La presentazione del primo film di esordio di Stefania Sandrelli, "Christine - Cristina", è l'occasione per conoscere ed esplorare la figura di Christine de Pizan, scrittrice e poetessa italiana del medioevo, autrice di numerosi scritti. 

Organizzato dalla Casa delle donne di Lecce, l'incontro, si inserisce in un ciclo di appuntamenti dedicato al pensiero ed ai movimenti del femminismo, di cui la de Pizan, sembra essere stata un'antesignana. E' infatti Simone de Beauvoir a definirla come “la prima donna a prendere la penna in difesa del proprio sesso.”  

Una presa di posizione che se oggi può sembrare normale, nei primi anni del Quattrocento, epoca in cui quando una donna difendeva pubblicamente la dignità femminile e finiva al rogo. Cristin de Pizan, al contrario, si affermò come importante intellettuale degna d’ascolto.

Nota soprattutto per il suo libretto intitolato "La Città delle Dame", scritto in pochi mesi tra il 1404 e il 1405, la De Pizan viene riconosciuta come la prima scrittrice europea di professione, tanto più peculiare in quanto trae spunto dalla propria esperienza di vita e non dalla tradizione religiosa o mitologica.

intervengono:

M. Giuseppina MUZZARELLI -Docente di Storia Medievale Università di Bologna

Roberta POIANO produttrice del film

Carla VISCIOLA, letture

introduce:

Antonella MANGIA Casa delle Donne

a seguire la proiezione del film   

CHRISTINE CRISTINA di Stefania Sandrelli 

IL FILM

Regia: Stefania Sandrelli

Anno di produzione: 2009

Durata: 92'

Il film è ambientato nel Medioevo tra il 1380 e 1430.

"Christine - Cristina", l'esordio alla regia di Stefania Sandrelli

“Christine

Cristina” è l’opera prima di Stefania Sandrelli che esordisce alla regia, supportata da Giovanni Soldati, dopo quasi cinquant’anni di esperienza come attrice.

“Tutto è nato”, ha precisato la notissima interprete ora anche cineasta, “circa cinque anni fa quando ho scovato in una libreria un volume sulla storia di Cristina da Pizzano, questa donna che si trasforma in un eroina a causa degli eventi che vive, quelli conseguenti al confuso periodo storico del passaggio dal Medioevo all’Umanesimo. Mi sono innamorata di questa storia al femminile, di questa donna capace di lottare per dimostrarsi credibile e apprezzabile con un mestiere che all’epoca non era permesso ad una donna.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner