Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 07:50

"Vino su tela. L'Arte Enoica di Arianna Greco" di Agnese Correra

"Vino su tela. L'Arte Enoica di Arianna Greco" di Agnese Correra

Leverano - In uscita domani 29 aprile il nuovo lavoro cinematografico di Agnese Correra, regista salentina di Porto Cesareo in prima proiezione a Leverano presso la Sala Consiliare della BCC. Un evento ad hoc, con accesso su invito, a cui seguiranno una serie di presentazioni. Il documentario intitolato "Vino Su Tela - l'Arte Enoica di Arianna Greco" tratta della storia di Arianna, pittrice salentina, che ha creato la singolare tecnica dell'Arte Enoica, ovvero l'arte di dipingere utilizzando il vino al posto dei tradizionali colori. 

Questo documentario, oltre ad essere un omaggio all'artista ed alla sua arte, è caratterizzato da un viaggio lungo tutta la Puglia, dal Salento alla Daunia, alla ricerca dei tre vini che Arianna sceglierà quali colori di un quadro emblema della Puglia, che rimarrà segreto fino all’uscita del film.

Nel suo viaggio Arianna, oltre a raccontare la sua storia nei posti più singolari ed inesplorati della Puglia, percorrerà anche un viaggio attraverso la Puglia dei vini.

Coprotagoniste della pellicola sono infatti tre importantissime aziende vinicole Pugliesi: CONTI ZECCA di Leverano, CONSORZIO PRODUTTORI VINI Manduria e GRIFO di Ruvo di Puglia.

Queste importanti aziende, oltre ad aver sostenuto il film, sono anche parte attiva dell'opera. Durante la scelta di Arianna, i fondatori ed i titolari di queste aziende intervengono personalmente nel documentario, raccontandoci la loro storia, la loro azienda, la loro passione e dedizione verso il nettare di bacco.

“Vino su Tela” é un viaggio attraverso le terre di Puglia che racchiude in se tanti viaggi: nel modo del vino, nel mondo dell'arte,  nella storia dell’artista, nella storia pugliese.

La regista ha immortalato alcuni degli scorci più belli e caratteristici della Puglia tutta, mostrandola nella sua veste più vera ed autentica.

Il documentario, grazie a questa particolare attenzione al territorio e ai suoi prodotti enologici e culturali, ha ottenuto infatti il supporto promozionale del GAL Terra d'Arneo e la sponsorizzazione della BCC di Leverano.

La presentazione del film documentario verrà impreziosita dalla talentuosa presenza di Francesco Zecca, attore e regista cinematografico e teatrale, che condurrà la serata.

“Siamo entusiasti di aver preso parte a questo ambizioso progetto che è una celebrazione del nostro territorio, della sua bellezza e delle sue produzioni di qualità. Un connubio straordinario che esalta l’arte in ogni sua forma – spiega Cosimo Durante Presidente del GAL Terra d’Arneo. Nel film viene infatti rappresentata la Puglia con il suo frutto principale, il vino, il quale diventa il filo conduttore capace di fondere insieme arte, cultura ma anche enogastronomia e turismo, tutti elementi che fanno del nostro territorio una eccellenza mondiale”.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner