Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 17:45

Briciole Sul Mare girato tra Salento, Sicilia e New York al cinema

Briciole Sul Mare girato tra Salento, Sicilia e New York al cinema

Lecce - AL CINEMA MASSIMO DI LECCE IL GIORNO 28 aprile  alle ore 18,30 e il 29 aprile alle 20,30 verrà trasmesso BRICIOLE SUL MARE, Un film di Walter Nestola (salentino) con Sergio Friscia, Walter Nestola, Lorena Noce, Nino Chirco, Elena Pistillo, Stefano Martinelli e Guido Cerniglia, scritto da Guido Cerniglia e Walter Nestola, Prodotto da Studio Chirco, musiche Di Loriana Lana.

BRICIOLE SUL MARE:

Racconta la storia di una famiglia di pescatori siciliani e affronta una tematica tanto spinosa quanto attuale, quella della separazione dalla propria terra natia. Una realtà che interessa sempre più giovani, soprattutto nel Sud dell’Italia, e che viene tratteggiata nel film con uno sguardo agrodolce che diventa un invito a non abbandonare i propri cari e a lanciarsi nell’avventura più bella, quella di investire sulle proprie radici.Non è la solita commedia, ma si tratta di qualcosa di diverso. Il film racconta la storia di una famiglia umile ma spensierata e mette in scena situazioni diverse che spaziano da momenti comici a spunti di riflessione più profonda.Un pescatore sordomuto si risveglia misteriosamente dal Salento direttamente a Marsala e qui viene accolto da una famiglia di pescatori che lo scambia per un conte.Da questo equivoco parte una narrazione leggera e divertente che sfocia poi nel giallo fino ad arrivare ad un epilogo finale inaspettato e grottesco che delinea una commedia poetica, tendenzialmente  futuristica ma ancorata nel contempo  alla tradizione.Una pellicola che richiama i valori di un tempo.Nel sottolineare il vissuto di una famiglia che nonostante i problemi economici riesce ad essere felice e quindi poggia sicuramente su dei valori solidi, si fonda la scelta   di lasciare fuori la tecnologia e la modernità del nostro tempo. Non compaiono mai, infatti, cellulari o computer nelle scene del film.Si racconta un amore giovanile, contrastato ma sincero. Infatti Salvo, protagonista della vicenda, si innamora di una ragazza e nonostante qualche piccola tentazione riuscirà a portare avanti la sua storia. Grazie anche,  all’incontro con un uomo saggio e solitario, che gli farà capire l’importanza di gesti e di parole.Le esperienze e luoghi vissuti dal protagonista Salvo, dipingono una Italia solare , appassionata.  Con una irrefrenabile voglia di non perdersi . Tra gli alti ed i bassi del tempo che scorre e le insidie di una memoria non sempre magnanima.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner