Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 02:25

Christian De Sica al Festival del Cinema Europeo

Christian De Sica al Festival del Cinema Europeo

Lecce - La quinta giornata del Festival del Cinema Europeo - diretto da Alberto La Monica e Cristina Soldano - rende omaggio a CHRISTIAN DE SICA, showman, attore, cantante, regista, sceneggiatore, interprete di successo del nostro cinema. Domani, venerdì 22 aprile, alle ore 20.30 in sala1, Laura Delli Colli e Fausto Brizzi lo presenteranno al pubblico del Festival, nel corso della serata gli sarà consegnato l'Ulivo d'Oro alla Carriera e sarà proiettato in anteprima il suo ultimo film da protagonista, Fraülein - Una commedia d’inverno, che uscirà nelle sale il prossimo 26 maggio, ditribuito la LAB80. L’omaggio all’attore italiano ha in programma la proiezione di The clan (Italia, 2005) alle ore 18.00 in sala 1.

Continuano le retrospettive dei protagonisti del cinema italiano ed europeo; per l’omaggio a Elio Germano in sala 4 alle ore 11.00 il film N – Io e Napoleone (Italia, Spagna, Francia 2006) di Paolo Virzì e alle ore 22.00, sempre in sala 4 Il mattino ha l’oro in bocca (Italia –2007) di Francesco Patierno. Per Krzysztof Zanussi in programma alle ore 18.00 in sala 3 il film Imperativ (Polonia – Francia - RFT, 1982) e sempre in sala 4 alle ore 22.00 Suplement (Polonia, 2002). La retrospettiva dedicata a Andrzej Zulawski, curata da Massimo Causo, continua in sala 3 alle ore 10.30 con La fidelitè e alle ore 20.30 in sala 2 con la proiezione di Amore balordo (Francia, 1985).

Continuano gli appuntamenti con CINEMA E REALTA’ che domani trattano il tema Carcere, teatro e riabilitazione con la proiezione, alle ore 18.00 in sala 2, dei documentari Io ci provo, di Lara Napoli e Alessandro Salvini e A tempo debito di Christian Cinetto; il proficuo rapporto tra vita, arte e riabilitazione sociale in due documentari che raccontano l’intensa esperienza con il teatro della compagnia della regista Paola Leone nel Carcere di Lecce Borgo San Nicola e con il cinema nella Casa Circondariale di Padova.

In sala 2 alle ore 22.30 è la volta del terzo appuntamento del PREMIO MARIO VERDONE con il film Short Skin di Duccio Chiarini.

Continuano le proiezioni della nuova sezione del Festival COMMEDIA EUROPEA con Schneider vs. Bax, alle ore 20.00 in sala 3, (Olanda - Belgio, 2015) di Alex van Warmerdam, una storia surreale di un'umanità imperfetta e variegata, di personaggi che nel quotidiano non si sarebbero mai incontrati, inseriti in una natura selvaggia.

In sala 5 continuano le proiezioni dei film in concorso:

alle ore 09.00 Our everyday life (Bosnia – Erzegovina, Croazia, Slovenia, Germania, 2015) di Ines Tanovic che traccia il profilo di una parte della società borghese bosniaca di oggi non povera, ma neanche felice, che, delusa da una guerra che non ha portato ad alcuna vittoria ma ha azzerato la giovinezza dei più, non ha ancora trovato la sua giusta dimensione.

Alle ore 11.00 One of us di Stephan Richter, (Austria, 2015), sì interroga sull'insensatezza di una sparatoria realmente accaduta nel 2009 in un supermercato di una periferia urbana austriaca, senza strutture in cui soprattutto i giovani possano scoprire ed alimentare le loro potenzialità. La sparatoria costò la vita ad un diciottenne e suscitò accesi dibattiti sul comportamento degli agenti di polizia. Il film sarà proiettato anche alle ore 18.00 e al termine di questa seconda proiezione segue incontro con il regista.

Alle ore 20.00 Lily Lane di Bence Fliegauf (Ungbheria, 2016) narra la storia di una madre e di un figlio alle prese con questioni esistenziali. Al termine della proiezione segue incontro con regista.

Alle ore 22.00 Ivy di Tolga Karacelik (Turchia – Germania, 2015), ispirato dalla poesia di Samuel Coleridge The Rime of the Ancient Mariner, è una riflessione sulla caduta dell'autorità e sull'ambiguità del rapporto fra sei uomini costretti a vivere in una situazione di caos e disperazione su una nave cargo, al largo dell'Egitto perché la compagnia è andata in bancarotta. Segue incontro con regista.

In sala 4, a partire dalle ore 18.00, continua la rassegna FESTIVAL IN CORTO che comprende la proiezione dei corti della sezione PUGLIA SHOW (in concorso e fuori concorso), PREMIO EMIDIO GRECO e lavori realizzati dagli allievi della Scuola Nazionale di Cinema.

Alle ore 11.00 in sala 2 prosegue l’appuntamento con SHORT MATTERS!, la rassegna dei cortometraggi nominati all’European Short Film Award 2014 dell’European Film Academy.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner