Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 20:45

Gitanistan Festival alla Masseria Ospitale

Gitanistan Festival alla Masseria Ospitale

Lecce - Arriva nel Salento, dopo l’ottima partenza da Roma, il Gitanistan Festival, una serie di eventi correlati tra Roma e il Salento legati alla cultura Rom con concerti, incontri, tavole rotonde e enogastronomia. Venerdì 8 e sabato 9 aprile la carovana approda a Lecce alla Masseria Ospitale (S.P. 131 Lecce -Torre Chianca). Due intere giornate tra incontri e musica. Tra i vari appuntamenti di venerdì 8 aprile la performance teatrale a cura di Astragali teatro e i concerti di Alegria Gitana, formazione italo–francese di rumba catalana. Il gruppo e composto da Tonio Corba, cantante e chitarrista cresciuto dai gitani del Camargue. Massimo Ciracì chitarrista solista di estrazione Blues della provincia di Brindisi. Stefania Fracasso, bassista e contrabbassista della provincia di Lecce ed Orazio Milli, percussionista salentino di nascita ma di spirito africano. Il repertorio musicale ha forte contaminazione "Gipsy" di rumbe catalane rielaborate ed arrangiate attraverso il percorso musicale di ogni singolo musicista. A seguire ‘O Rom, musica dell’Est Europa tra Romania e Italia. Il progetto nasce dall'incontro di tre musicisti napoletani con diverse esperienze nella world music e musicisti di strada rumeni. Nasce così il primo e più longevo esperimento di fusione tra musiche tradizionali dell'Italia Meridionale, musiche balcaniche e di tradizione rom, un vero e proprio progetto di integrazione che prova ad attirare l’attenzione sul tema della discriminazione e dei pregiudizi nei confronti dei Rom attraverso la diffusione della loro cultura e tradizione musicale. Ne viene fuori una miscela di sonorità originale, suggestiva ed esplosiva.

Di seguito il programma dettagliato della giornata:

8 APRILE LECCE - MASSERIA OSPITALE

Giornata Internazionale dei Rom, Sinti

Ore 10 / 14 Tavola rotonda APRIAMO I CONFINI DELLO STATO IMMAGINARIO.

·         Ore 18 Proiezione Film/Doc Container 158 ( 2013 Italia durata 62 min )

·         Ore 19 Proiezione Film/Doc Gitanistan ( 2015 Italia/Francia durata 68 min. )

·         Ore 20,30 CENA ROM/SALENTINA

·         Ore 21:30 ROMA performance teatrale a cura di ASTRAGALI TEATRO

·         Ore 22 ALEGRIA GITANA in Concerto “Rumba Catalana” – Francia/Italia

·         Ore 23 ‘O ROM “ Musica dell’Est Europa” Romania/Italia

A SEGUIRE ……FESTA GITANISTAN

Tavole Rotonde dell’8 e del 9 aprile 2016

APRIAMO I CONFINI DELLO STATO IMMAGINARIO.

I rom sono considerati come un’alterità irriducibile in tutte le società, sono i diversi per eccellenza. Pur essendo un mondo di mondi per storie e culture, tutti i gruppi vengono connotati dagli stessi stereotipi: sono nomadi, ladri, miserabili, gente che vive di espedienti… In questo discorso totalizzante, le storie dei gruppi e i percorsi personali dei singoli spesso scompaiono. L’obiettivo primario delle tavole rotonde è quindi quello di cercare di restituire porzioni dell’enorme complessità che caratterizza questo universo, provare a sottrarlo ai pregiudizi e alle rappresentazioni stereotipate, riunire e condividere trame di vita, percorsi di studio e ricerca, aprire spazi di visibilità e conoscenza sulle realtà dei diversi luoghi e sui continui processi di interazione e scambio tra gruppi rom e società maggioritarie avvenuti nel corso del tempo.

Le tavole rotonde - organizzate e coordinate a cura dell’Icismi (International Centre of Interdisciplinary Studies on Migrations, Università del Salento) – sono immaginate come momenti di discussione pubblica che coinvolgano cittadini di origine rom, esperti, studiosi, attivisti, mondo associazionistico e cittadinanza. Uno spazio di riflessione per discutere di esperienze locali, nazionali e internazionali, delle espressioni artistico-culturali dei gruppi rom, delle implicazioni storiche legate alle presenze rom, delle ricadute sul piano sociale delle politiche “pensate per i rom”, delle problematiche e delle potenzialità che i territori esprimono rispetto ai cittadini di origine rom, ma anche del fondamentale contributo che questi hanno dato e continuano a dare agli stessi territori.

Tavola rotonda 8/9 aprile

Partecipanti:

Saluti di benvenuto: Claudio “Cavallo” Giagnotti – Pierluigi De Donno ( Ass. Dilino’ – Maxman) coordinatori del progetto Gitanistan.

Antonio Ciniero (Icismi- Università del Salento) introduce brevemente i lavori esplicitando il senso della tavola rotonda

Ulderico Daniele (Università Roma Tre)

Stefano Pasta (Centro di Ricerca sulle Relazioni Interculturali - Università Cattolica di Milano)

Alfredo Alietti (Università di Ferrara/Fondazione Ismu)

Sergio Bontempelli (OsservAzione)

Luca Bravi (Università Telematica Leonardo Da Vinci)

Gigi Perrone (Icismi-Università del Salento)

Eugenio Imbriani (Università del Salento)

Katia Lotteria (Università del Salento)

Ada Manfreda (Università del Salento)

Fabio Tolledi  (Astragali Teatro/ Università del Salento)

Luciana Rinaldi (Famiglie Rom/Salentine)

Tina Saljai (Associazione Alteramente)

Benfik Toska (portavoce Campo sosta Panareo)

Antonio Corba (Musicista)

Anina Maria Ciuciu (Studentessa Rom alla Sorbona di Parigi)

Associazione 21 Luglio

Associazione A.E.E.O.S. Onlus

Comitato per la difesa dei diritti dei migranti 

La tavola rotonda del 9 aprile sarà dedicata, in particolare, alla presentazione della situazione nazionale relativa alle condizioni di vita dei diversi gruppi rom e sinti presenti in Italia curata dall’associazione 21 Luglio. A questa seconda tavola rotonda, parteciperanno Carlo Stasolla, Presidente dell’Associazione 21 Luglio, e i relatori presenti alla tavola dell’8.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner