Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 09:58

Piers Faccini all'Ammirato Culture House

Piers Faccini all'Ammirato Culture House

Lecce - Dopo alcuni anni di assenza Piers Faccini torna in concerto nel Salento, terra che ama e che ha molto frequentato. Affiancato sul palco in alcuni brani da Mauro Durante (violino e percussioni), leader del Canzoniere Grecanico Salentino, il cantautore si esibirà giovedì 24 marzo (ore 21) all'Ammirato Culture House di Lecce per un gradito e già tutto esaurito "fuori programma" della rassegna "Il club dell'Ascolto live", nata dalla collaborazione tra il centro culturale, Coolclub e Uasc! e con il sostegno della Fondazione Musagetes. 

Attraversare e contaminare confini musicali è una forma d'arte per Piers Faccini. Calpestando le frontiere che delineano un paese da un altro, Faccini trova la sua ispirazione nell'ambiguità culturale del confine. Se le sue canzoni fossero mappe, si estenderebbero dalle brughiere inglesi alle dune del Sahara attraverso le pianure del Mediterraneo. Dopo sei acclamati album Leave No Trace (2004), Tearing Sky (2006), Two Grains of Sand (2009), My Wilderness (2011) Between Dogs & Wolves (2013) e Songs Of Time Lost (2014) Faccini ha portato la sua musica in giro per il mondo, registrando e collaborando con numerosi cantanti e musicisti come Ballake Sissoko, Vincent Segal, Ben Harper, Rokia Traore, Patrick Watson e Ibrahim Maalouf e molti altri. Nel 2008 inizia un tour in duo con il batterista italiano Simone Prattico e anche se i suoi album sono arrangiati in maniera ricca, durante i concerti preferisce l'essenziale suono di chitarra, voce e batteria che dona ai suoi brani maggiore intensità. Chi ha visto e sentito Piers Faccini esibirsi sul palco sa che le sue esibizioni sono oneste e naturali, ridotte all'essenziale. Oltre ad essere un musicista, Faccini si diletta nel campo dell’arte facendo video installazioni. Dopo un progetto di cover sviluppato principalmente sul web, a fine 2013 (in Italia ad Inizio 2014) arriva Between dog and wolves. Poche settimane fa è uscito l’Ep “Desert Songs” nel quale il cantautore duetta con la cantante statunitense Dawn Landes. «Dawn mi ha contattato circa tre anni fa per propormi di fare una cover insieme per la mia serie di Songs I Love. Ha passato qualche giorno in campagna a casa nostra, ci siamo trovati a scrivere delle canzoni insieme e le abbiamo registrate nel mio studio. Il disco è un incontro tra le mie influenze africane e le sue americane», sottolinea Faccini in una intervista. «La mia storia d'amore con il Salento è iniziata con la scoperta della voce di Uccio Aloisi», prosegue. «Sono stato poi invitato a suonare alla Notte di Bianca di Melpignano nel 2008, in quella occasione ho chiesto se c'era la possiblità di essere accompagnato da un percussionista. Mi hanno presentato Mauro Durante che ha suonato con me. Da allora siamo diventati amici e abbiamo collaborato su diversi progetti».

Info 3277357690 - 0832303707.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner