Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 15:03

Le Maratone di lettura chiudono il Laboratorio di lettura ad alta voce

Le Maratone di lettura chiudono il Laboratorio di lettura ad alta voce

Lecce - Si conclude con le Maratone di lettura la terza edizione del Laboratorio di lettura ad alta voce,  un progetto di educazione alla lettura interpretativa, destinata a docenti ed alunni realizzato dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione e che rientra nell’ambito dei programmi di promozione della lettura e del libro  di Leccelegge.

Due gli appuntamenti previsti (lunedì 21 e martedì 22 marzo) a conclusione di un percorso avviato nel mese di ottobre e che ha coinvolto - sotto la guida dell’attrice Carla Guido e con la collaborazione di Michela Leopizzi - 17 insegnanti e 55 alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado.  

Il corso si è svolto nella sede dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione. L'obiettivo era quello di far acquisire nei lettori una maggiore consapevolezza della capacità espressiva nella lettura e le competenze di base per una corretta impostazione ed articolazione della voce.

Il primo appuntamento, lunedì 21 marzo, a partire dalle ore 17, all'Istituto  Marcelline di Lecce, è dedicato agli alunni ed insegnanti della scuola primaria. Sarà dato spazio alla lettura del libro “I racconti di Punteville”, ovvero le mirabolanti cronache degli uomini che viaggiarono nelle città della punteggiatura dello scrittore lucano Gianluca Caporaso, ospite  lo scorso 24 febbraio alle Officine Cantelmo per la rassegna “Incontri con l’Autore”. 

La lettura  del  racconto  dal  sapore fiabesco  che narra con tono sognante l’universo di  singolari città, che hanno come emblema un segno di punteggiatura si intrecciano con la lettura di altre composizioni. Si tratta di scritti nati dalla penna dei piccoli lettori che si sono cimentati nell’arte della scrittura creativa perché sollecitati dalla fantasia del testo, per raccontare a modo loro altri luoghi dove altri  segni di punteggiatura vivono e conformano la vita della comunità. 

L’ultimo appuntamento, martedì 22 marzo, è in programma all'Istituto Galateo-Frigole, in via Fontana, e vedrà invece come protagonisti gli alunni e gli insegnanti della scuola secondaria. Il reading verterà sul lavoro letterario di Antonio Ferrara 

“La Corsa Giusta”, presentato dallo scrittore il 26 gennaio scorso sempre nell'ambito della rassegna Incontri con l’Autore. Non si tratterà di un semplice reading, dedicato all’eroe del ciclismo italiano, Gino Bartali, dichiarato Giusto tra le Nazioni, per aver salvato moltissimi Ebrei dalle deportazioni ma ci sarà spazio anche per un momento musicale: grazie al coro  dell’Istituto, accompagnato dalla Cluster School Band, una band composta da musicisti di talento  preparati dagli insegnanti Cipriana Quarta, Pamela Pinto, Marina Latorre e  Romei Settimio,  ci si potrà tuffare nelle atmosfere degli anni Quaranta e Cinquanta, sulle note di brani musicali che sottolineano e commentano la lettura dell’avvincente biografia di Bartali. All’incontro  saranno presenti anche  Giuliana Rollo, presidente della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) di Lecce  ed altri rappresentanti della stessa associazione per rimarcare  l’importanza della bicicletta, candidata al  premio Nobel per la pace e protagonista delle campagna di mobilità sostenibile  Bike to School. 

I due appuntamenti si concluderanno con la consegna degli attestati di frequenza. 

Al progetto hanno partecipato le scuole  S. Castromediano, L. Tempesta,  I.C. Stomeo-Zimbalo, I.C. Galateo-Frigole, la scuola secondaria A. Grandi, gli Istituti   Cuore Immacolato di Maria, Smaldone,  Marcelline, Gesù Eucaristico e le scuole dell’Infanzia Comunali Cappuccetto Rosso, Banda Bassotti.

Alle maratone saranno presenti  l’assessore  alla Pubblica Istruzione, Nunzia Brandi, Anna Maria Perulli dirigente del settore Pubblica Istruzione del Comune di Lecce e le dirigenti scolastiche Suor Elisa Torraco  (Istituto Marcelline) e  la professoressa Marcella Rizzo (I.C. Galateo-Frigole). 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner