Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 19:35

Anna Siciliano tra le stiliste del sud al White show Milano

Anna Siciliano tra le stiliste del sud al White show Milano

Lecce - Cultura, storia, innovazione. Queste le carte vincenti che emergono dagli abiti e dagli accessori di Anna Siciliano Collection, grazie alle quali è stata scrupolosamente selezionata a partecipare al White Show Milano, l’esposizione internazionale di moda che prevede 18.000 mq di superficie allestita su tre location; 500 espositori di cui 176 nuovi brand, e che attende 20mila visitatori provenienti da tutto il mondo. La stilista Anna Siciliano è così tra i 15 designer emergenti provenienti da Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, scelti grazie al progetto “It’s time to South” nato per dare supporto alle nuove generazioni della moda, realizzato in collaborazione con I.C.E - Agenzia per la Promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Grazie al progetto, finanziato nell’ambito del Piano Export Sud, i designer emergenti potranno avere un’area dedicata per esporre e la possibilità di incontrare selezionati buyer stranieri portati a Milano grazie al supporto di I.C.E., favorendo in questo modo la conoscenza della realtà meridionale e favorire il processo di internazionalizzazione di designer emergenti che producono moda Contemporary. Storia e innovazione Anna Siciliano Collection porta a Milano l’antica e pregiata arte dell’intreccio, che la famiglia Siciliano, unica ormai ad Acquarica del Capo, tramanda da generazioni, e la visionaria capacità di adattarla nel design e nella moda contemporanea. Materiali semplici e naturali, come il giunco palustre che cresce selvatico nelle zone costiere; ma anche mirto, ulivo, canne, tutti lavorati seguendo i lunghi tempi di preparazione e le tecniche di sempre, utilizzando soltanto le mani. Un’arte povera, pericolosa, perché il giunco cresceva in zone infestate dalla malaria, che la famiglia Siciliano ha saputo rendere nobile e adattarla agli usi quotidiani: sporte, borse, cestini, ventagli, oggetti per la casa, complementi d'arredo, contenitori di ogni dimensione. Ed anche inserti per vestiti, in abbinamento con pelle, merletti, metallo e tessuti come il lino, seta o cashmere (tutti prodotti anch’essi da artigiani locali). La capacità di abbinare il passato al moderno, questo colpisce della collezione di Anna Siciliano che durante il White show esporrà i capi e gli accessori della collezione autunno/inverno 2016/17, ispirata ad una donna dinamica, pronta alle novità che riesce a vivere nelle metropoli contemporanee non perdendo il suo legame con il passato e con la storia della sua terra. Manifattura rigorosamente artigianale per gli abiti che presentano nuovi tagli e sperimentazioni dei tessuti.

Cashmere, seta e lana, si prestano in modelli dalle linee morbide: nelle mantelle irregolari, in pantaloni e completi sempre molto eleganti. Le tonalità sfumano dall'avorio al blu, colore che richiama la profondità dell'animo. Particolare attenzione è dedicata ai dettagli: inserti in pizzo, ricamati a mano; accessori e borse forgiati dall’antica arte dell’intreccio del giunco, impreziositi da pietre dure. “Per me e per l’azienda di famiglia la partecipazione al White show Milano è davvero una grande opportunità, per far conoscere la nostra tradizione e la voglia di raggiungere nuovi traguardi, tenendo sempre ben salde le nostre radici e tradizioni – afferma Anna Siciliano -. Ciò che contraddistingue il mio stile è essenzialmente la ricercatezza dei tessuti e l’altissima attenzione che ripongo nei dettagli e nelle rifiniture, realizzate da grandi donne che lavorano instancabilmente al mio fianco da mia madre, Francesca Luca, alle due preziose sarte Patrizia Marzo e Imma Longo, che con la loro maestria e professionalità riescono a rendere unico ogni capo. Un grazie particolare va anche a mio fratello Patrizio e la mia assistente design Carla Stasi”. 

* Foto di Marco Perulli!


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner