Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 13:12

Trofeo XXXIV edizione del Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca

Trofeo XXXIV edizione del Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca

Corsano - Il trofeo della XXXIV edizione del «Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca» consegnato dalla Pro loco di Corsano è stato vinto dal carro “À la guerre comme à la guerre” del gruppo «Mir» (carrista Cesario Ratano), che si è aggiudicato anche il premio della giuria popolare assegnato dalla Pro loco di Alessano.

Al secondo posto si è classificato il carro “Un abisso di guai” del gruppo «Quelli che il macello» (carrista Carlo Morrone), mentre il terzo posto è stato raggiunto dal carro “Tutto il mondo è paese” del gruppo «Quei bravi ragazzi» (carristi Francesco Antonazzo e Alessio Bravi).

Nel corso della serata di premiazione che si è svolta in piazza San Biagio, c’è stato il gemellaggio con il Carnevale di Vigasio (provincia di Verona). Per l’occasione sono giunti nel Salento gli amministratori del comune veneto e gli esponenti della relativa Pro loco, che hanno espresso il loro entusiasmo per la creatività nella realizzazione dei carri, rimanendo infine coinvolti dall’allegria e dall’euforia che ha invaso l’intero Capo di Leuca in queste giornate dedicate al Carnevale.

Per assistere alle sfilate sono giunte a Corsano diverse troupe televisive sia regionali che estere, segno che il grande spettacolo del Capo di Leuca ha tutte le carte in regola per assumere la connotazione del miglior carnevale salentino, che anche quest’anno ha fatto registrare decine di migliaia di presenze.

La grande kermesse è stata organizzata dalla Pro loco di Corsano con la collaborazione e i patrocini di Pro loco Alessano, Unpli, Comuni di Corsano e Alessano e Unione dei Comuni “Terra di Leuca”. Sponsor ufficiale Casaclima.

E non è finita.

Sabato 13 febbraio 2016 ultimo appuntamento con la sfilata a Gagliano del Capo. I carri partiranno alle 15 e percorreranno la statale 275, via Margherita di Savoia, via Commendatore Daniele, corso Fratelli Ciardo e corso Umberto I, con spazio per gli spettacoli allestito in piazza Falcone e Borsellino.

In caso di condizioni meteo avverse la manifestazione si svolgerà il giorno dopo.

Accanto ai carri si esibirà la storica «Fanfara gaglianese» che lancerà uno speciale messaggio per la salvaguardia degli ulivi salentini.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner