Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 16:00

"Festinamente" presenta il nuovo libro di Arrigo Colombo

"Festinamente" presenta il nuovo libro di Arrigo Colombo

Lecce - Oggi, venerdì 29 gennaio, alle 18.30, presso la Fondazione Palmieri in Vico dei Sotterranei a Lecce, l’Associazione culturale Festinamente presenta il nuovo libro di Arrigo Colombo, “La Chiesa, la sua defezione dal progetto evangelico di comunità fraterna e dal progetto e processo di liberazione dell’umanità”. 

Con lo studioso dialogheranno Elena Maria Fabrizio, docente di Filosofia e Storia, e Guglielmo Forges Davanzati, docente di Economia politica all’Università del Salento. Arrigo Colombo proviene da lunghi studi di filosofia scolastica e di teologia Nel 1964 pubblica il suo primo lavoro, una monumentale monografia su Heidegger e due anni dopo ottiene la libera docenza in Filosofia teoretica e viene assunto come professore incaricato dall’Università di Lecce, dove resterà sempre. Inizia la sua lunga ricerca di ricomprensione della storia umana come processo di liberazione dell’umanità e di costruzione di una società di giustizia e di una società fraterna. Nel 1982 fonda con gli allievi il Centro interdipartimentale di Ricerca sull’utopia per il quale cura la Collana «L’Utopia. Per una società giusta e fraterna».

Il volume ricostruisce il progetto evangelico a partire dalla primigenia comunità apostolica, il suo fondamentale apporto alla costruzione di una società giusta e fraterna, la sua lunga fase di latenza caratterizzata dalla Chiesa gerarchica e poi papale che soccombe al blocco della società ingiusta che domina la storia umana – dispotismo monarchico e aristocratico, conquista di popoli, formazione d’imperi, guerra perenne; schiavitù, asservimento della donna, discriminazione sfruttamento oppressione del popolo, del povero. Segue il passaggio e la traduzione del progetto nella dimensione politica e secolare, la sua universalizzazione con le rivoluzioni moderne. E continua a seguire la vicenda della Chiesa gerarchica e papale, con il suo preteso dominio della verità e degli errori in cui è caduta.

Nella sua lunga e matura ricerca Arrigo Colombo ha intesto rifondare e discoprire il senso più profondo e autentico dell’utopia come processo e progetto costruttivo di una società di giustizia che l’umanità costruisce lungo l'intera sua storia, dai movimenti religiosi di salvezza (messianismo ebraico, annunzio evangelico, millenarismo, eresia medievale e moderna) alle rivoluzioni moderne (inglese, francese, russa, contestazione giovanile). 

Un senso nuovo dell’utopia, rispetto a quello corrente, popolare e anche dotto, che la riduce al progetto mentale e fantastico, al sogno, irreale e irrealizzabile; e poi principalmente al fatto letterario. Una ricerca immensa che con questo volume chiude la Trilogia della Nuova Utopia (Vol. 1: La Nuova Utopia. Il progetto dell’umanità, la costruzione di una società di giustizia; Vol. 2: La società di giustizia. Ciò che l’umanità ha progettato nel tempo e ciò che sta costruendo, Mursia, Milano 2014 e 2015).


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner