Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 14:01

Koreja: dal Conservatorio "Tito Schipa" Lecce Accordion Project

Koreja: dal Conservatorio "Tito Schipa" Lecce Accordion Project

Lecce - Prosegue con un appuntamento musicale, STRADE MAESTRE 2015-2016, la rassegna di teatro, danza e musica promossa da Cantieri Koreja con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Puglia. Con il contributo di Provincia di Lecce e del Comune di Lecce. Venerdì 15 gennaio ore 20.45 il Conservatorio "Tito Schipa" presenta ARMONICI RESPIRI: nuovi percorsi per la fisarmonica classica. In scena Michele Bianco, Francesco Coluccia, Giovanni Fanizza ovvero Lecce Accordion Project, un trio nato all'interno della classe di fisarmonica del M° Germano Scurti, docente di fisarmonica del Conservatorio, che il "nuovo" lo va cercando anche al di fuori della culla dell'Occidente, in Finlandia, in Polonia, in Ucraina e in Russia. Un trio transculturale per vocazione, tra classicità, sperimentalismo e neofolklore. Un trio di fisarmoniche è un evento più unico che raro, soprattutto se si esce dal campo del folklore per addentrarsi non tanto nel "classico" quanto nel "nuovo musicale". Nuovo che singolarmente sembra combaciare con l'offerta timbrico sonora dello strumento, paragonabile solo a quella dell'organo o a quella delle più sofisticate apparecchiature elettroniche. 

Molto interessante il programma della serata con musiche tratte in prevalenza dal repertorio di autori contemporanei del Novecento: da F. Angelis a G. Hermosa, da J. Wojtarowicz a V. Zubitsky, da B. Precz alla polka e ai valzer di A. Schnittke, da P. Baranek, a Jukka Tiensuu e alle danze balcaniche di J. Wojtarowicz. Francesco Coluccia: frequentante il 9° anno della classe di fisarmonica del conservatorio T.Schipa di Lecce e facente parte dal 2007 del gruppo di musica etnica salentina "Allabua" con il quale ha partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali.

Michele Bianco: frequentante il Biennio di II livello della classe di fisarmonica del conservatorio T.Schipa di Lecce, vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali di musica classica. Nel 2013 partecipa ad una gara tra conservatori su Rai 1 nella rubrica “UNO MATTINA IN FAMIGLIA” con l’ensemble “Terminal Quartet”, si esibisce con diverse orchestre (Ico T. Schipa di Lecce, Orchestra Nazionale dei conservatori) e vari ensemble. Nell’anno 2014 collabora con il soprano Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello (tenore) in uno spettacolo autobiografico del soprano firmato da Maurizio Costanzo. Ha seguito dei corsi di perfezionamento con il M° F. Deschamps, Y. Shishkin, F. Angelis, M. Pitocco, G. Scigliano, D. Flammini, A. Ranieri. Giovanni Fanizza: frequentante il 9°  anno della classe di fisarmonica e il I anno di composizione del conservatorio T.Schipa di Lecce, si esibisce con diverse formazioni cameristiche e di musica popolare. Francesco Coluccia, Giovanni Fanizza - Fisarmoniche.

INFO:

Ingresso euro 8 

Ridotto Adisu studenti Conservatorio, Unisalento e Accademia Belle Arti euro 4

Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70 

tel. 0832-242000 / 240752

www.teatrokoreja.it. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner