Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 19:18

FocaraFestival: a Novoli Masbedo e Marlene Kuntz

FocaraFestival: a Novoli Masbedo e Marlene Kuntz

Novoli - Nell’ambito del “Focarafestival 2016”, si terrà Venerdì 15 gennaio, alle ore 23.00, nel Teatro Comunale di Novoli, il concerto di MASBEDO FT MARLENE KUNTZ. L’ingresso è gratuito. Ci si può prenotare a partire da oggi, giovedì 14 gennaio, alle 15.00, collegandosi al sito www.focara.it . Dato il numero limitato di posti disponibili, per chi non riuscisse a prenotare, può seguire il concerto sul maxi schermo che sarà posizionato all’esterno del teatro in Piazza Regina Margherita.

La video arte dei Masbedo e la musica di Marlene Kuntz dialogano in una live performance che mescolano improvvisazioni sonore e visive. Tema centrale della decennale ricerca dei Masbedo attraverso la video arte è la natura: una natura primitiva, primordiale, inospitale in duetto continuo con l’uomo. Se la grammatica estetica, onirica e raffinata, accompagna la visione in un’atmosfera sospesa, il linguaggio narrativo alla base dei lavori ci introduce in un’indagine reale in cui la solitudine dell’uomo, amplificata da un umanesimo tecnologico, sembra essere l’inesorabile risultato.

MASBEDO è un duo artistico basato a Milano composto da Nicolò Massazza (1973) e Jacopo Bedogni (1979, Sarzana). Il  linguaggio privilegiato della video arte è frutto di un percorso artistico multidisciplinare e trasversale che li vede partecipi in differenti collaborazioni artistiche con scrittori, musicisti, attori di cinema e teatro tra cui Michel Houellebecq, Marlene Kuntz, Juliette Binoche, etc. i loro lavori sono stati esposti in numerosi miusei e festival italiani ed internazionali tra cui Leopold Museum di Vienna, il Castello di Rivoli di Torinoi, RomaEuropaFestival, Padiglione Italia 53° Biennale di Venezia e sono importanti collezioni tra cui GAM di Torino, MACRO di Roma, DA2 Museo di Arte contemporanea di Salamanca, CAAM Centro Atlantico di Arte Moderna di Las Palmas, Junta de Andalucia, Tel Aviv Art Museum.

Band di culto per diversi anni, fra i primi a cercare una via italiana a certo alt-rock di derivazione americana, i piemontesi Marlene Kuntz hanno poi imboccato una pericolosa deviazione “pop”, conquistando le classifiche e cecando la notorietà di massa partecipando al festival di Sanremo. Ma il loro rock livido e distorto non è scomparso e dopo un percorso tutta’ltro che lineare continua a graffiare.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner