Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 13:12

IV Edizione del Presepe Vivente Kalòs

IV Edizione del Presepe Vivente Kalòs

Caprarica di Lecce - Anche quest’anno torna il tuffo nella storia e nel tempo che fu; un viaggio per scoprire una manifestazione senza tempo. Il presepe vivente Kalòs (presso l’Archeodromo del Salento, a Caprarica di Lecce) si conferma uno degli appuntamenti più caratteristici ed attesi del periodo natalizio.

All’interno del parco il percorso presepiale è ricco  di novità, con straordinarie scenografie ed ambientazioni storiche ricostruite ad hoc in un contesto paesaggistico di impareggiabile bellezza.  Il Presepe vivente dell’archeodromo è un concentrato di  magia e bellezza, un’emozione rinchiusa nello studio delle ricostruzioni, nella cura minuziosa dei particolari, nello sfolgorio delle luci e nel calore dei figuranti mossi solo da passione e spirito religioso. Ed è per questo che il presepe di Kalòs, ad ingresso libero, invita tutti, a regalarsi un’emozione unica e a vivere un’esperienza senza eguali.

Sul dolce pendio dell’archeodromo, dopo mesi di duro lavoro per storici e  maestri nell’arte dei presepi, va in scena in sette serate uno spettacolo suggestivo che nelle scorse edizioni ha avuto un successo travolgente, coinvolgendo oltre 100.000 visitatori provenienti anche dalle regioni limitrofe, richiamati dal passaparola.

La quarta edizione del presepe sarà ambientata lungo un nuovo percorso all’interno della sezione della civiltà contadina; 20 nuove ricostruzioni, e tanti attori, si aggiungono alle precedenti.

Un vero tuffo nel passato tra botteghe artigiane che ripropongono antichi mestieri (conzalimmure, bottaio, fabbro, cestaio, conzatraini, scarparu), la ricostruzione della sezione romana con la corte di Erode, il tempio sacro e i centurioni, la grotta della natività, la sezione contadina e pastorale sul declivio della collina; il tutto sullo sfondo dello scenario bellissimo e impareggiabile dell’archeodromo. Pittule, piscialette (pane al forno con pomodoro), panini con pezzetti di cavallo, piatti della tradizione e musica con canti natalizi allieteranno le serate di Natale creando un clima magico e festoso.

Quest’anno anche le Poste Italiane hanno riconosciuto il grande interesse culturale e sociale dell’evento realizzando un annullo filatelico per il Presepe.  Le Poste Italiane saranno infatti presenti alla manifestazione nella serata del 27 dicembre e vi allestiranno un vero e proprio distaccamento dell'ufficio postale centrale. Sarà messo a disposizione del pubblico un bollo realizzato per l'occasione, con la data e la denominazione della manifestazione. Il pubblico avrà la possibilità di acquistare allo stand informativo le cartoline create in serie limitata in occasione dell'iniziativa e, recandosi allo stand delle Poste Italiane, potrà acquistare e apporre sulla cartolina l'apposito timbro dell'annullo filatelico.

La IV edizione del presepe vivente di Kalòs vi aspetta il 25, 26, 27 dicembre 2015 ed il 1, 2, 3, 6 gennaio 2016 dalle 17:30 alle 21:00. Si consiglia la prenotazione per i gruppi organizzati. Per informazioni potete contattare il numero 0832/659821 e 340/ 7859589. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner