Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 18 giugno 2018 - Ore 19:19

Al Mercatino Multietnico la festa Virgin De Guadalupe

Al Mercatino Multietnico la festa Virgin De Guadalupe

Lecce - Sabato 19 dicembre,  alle ore 18.30, il mercatino multietnico di Lecce di viale Aldo Moro, incontra la musica, l'arte, la cultura e la filosofia della cucina dei paesi del centro e sud America. Un abbraccio d'interscambio fra la cultura mediterranea e la concezione del buen vivir tipico di questi paesi. L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività "Natale in riva al mondo”.

Approfittando della festa della "Virgen de Guadalupe" (la Vergine meticcia) che si festeggia a dicembre in tutta l'America centromeridionale, alcune rappresentanze di diversi paesi appartenenti a questa zona del mondo espongono le diverse espressioni artistico-culinarie tipiche e si mischiano con le diversità del resto del mondo già presenti nel mercatino.

Riflessioni sulle differenze e interscambio di conoscenze a livello gastronomico e di stile di vita si propongono in questo importante incontro, ricordando l'abbraccio di fratellanza che la Virgen de Guadalupe è per tutto il centro e sud America.

Nella serata si presenteranno le diverse forme di approccio alle terapie curative alternative tipiche del sudamerica; si degusteranno le specialità culinarie tipiche dei diversi rappresentanti dei paesi partecipanti; si potranno ammirare le esposizioni dell'artigianato sudamericano, si ascolterà la musica originale del centro e sud America e ci si interrogherà sul significato del Pachamama e del “buen vivir” in questi paesi. 

"Virgen de Guadalupe" è una delle feste più importanti della comunità latinoamericana, "Nuestra Señora de Guadalupe" è venerata come regina di tutti i popoli di lingua spagnola. La " Virgen morenita" (per via della sua pelle scura, secondo la testimonianza dell'indio azteca Juan Diego Cuauhtlatoatzin a cui apparve nel 1531, come giovane india) - dice la tradizione – dettò il nome Guadalupe, che sembra essere la trascrizione in spagnolo dell'espressione azteca Coatlaxopeuh, "colei che schiaccia il serpente".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner