Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 17:46

Luna e il falò per la festa di Santa Lucia

Luna e il falò per la festa di Santa Lucia

Seclì - Sabato 12 dicembre (dalle 18 - ingresso gratuito) Luna_laboratorio rurale, nelle campagne di Seclì, in collaborazione con Spazi Popolari e Arci Eutopia, propone "Luna e il falò", un evento che rivisita la tradizionale accensione dei falò di Santa Lucia. Si parte alle 18 con l'accensione del fuoco e si prosegue alle 20 con il dj set a cura dell'associazione Odelay; alle 22 musica dal vivo con Frank Bramato, trentaduenne cantante e sceneggiatore pugliese, con il suo progetto “Siamo in 500”, un’avventura on the road che l’ha portato, insieme al film-maker Andrea Scorrano, ad intraprendere un viaggio su una vecchia Fiat 500 del 1969 alla volta di Istanbul; a seguire Debby Lou - protagonista lo scorso anno della trasmissione televisiva The Voice - con la band The rockers che propone un repertorio di rockabilly, swing e blues. In chiusura selezioni a cura di Togno, Groom&Bride e Peppino. Nel corso della serata Si mangerà secondo tradizione con orecchiette con le rape, pitte, futtimariti, pittule, castagne, finocchi, mandarini e vino e altre bevande.

Luna_laboratorio rurale è un progetto d'innovazione sociale e agricola promosso da Itaca Onlus, cinque ragazze (Fabiana, Federica, Rossella, Arianna e Barbara) che si sono reinventate contadine "due punto zero" in questo pezzo di terra tra Galatone, Seclì, Aradeo e Galatina. Il laboratorio rurale è il fulcro di attivazione di processi partecipativi di aggregazione e coinvolgimento attivo della comunità locale. Attualmente, attraverso la valorizzazione del lavoro volontario  si sta procedendo al recupero della struttura che si trova in contrada Luna (ex comunità diurna per tossicodipendenti), uno spazio in disuso da oltre 10 anni. «È un luogo pieno di storia, antica e recente, e pieno di significato. Ci piace definirlo un contenitore di emozioni perché tutte le persone che l’hanno visitato hanno visto e immaginato dei progetti comuni da realizzare», sottolineano le ragazza di Luna. «La sua storia ci porta a pensare che è un luogo di rinascita, in tutti i sensi. Vogliamo che questo spazio ritorni a vivere e divenga un punto di riferimento locale, un luogo aperto e creativo, dove si impara da tutti, si condividono esperienze, si cresce insieme e si crea sviluppo per il territorio. Crediamo che Luna_laboratorio rurale possa diventare un’esperienza di sostenibilità, in un’ottica di economia circolare, dove non ci sono prodotti di scarto e le materie vengono costantemente riutilizzate. Abbiamo già fatto un gran lavoro di pulizia e sistemazione dei terreni, avviato le colture del grano saraceno e della canapa tessile, piantato i pomodori d'inverno, coltiveremo lo zafferano e i topinambour».

Info 

lunalaboratoriorurale@gmail.com

3270071701.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner