Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 23:13

Nuovi appuntamenti con le "Officine della Musica"

Nuovi appuntamenti con le "Officine della Musica"

Lecce - Prosegue a novembre e dicembre l'articolata programmazione di Officine della Musica, progetto dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Lecce, realizzato in collaborazione con CoolClub, Officine Cantelmo e Sum e sostenuto da Puglia Sounds.

Mercoledì 18 novembre (ore 21 – ingresso libero) nuovo appuntamento con RockAlive. Frammenti di rock, un viaggio tra musica e arte visiva, progetto ideato da ShotAlive, un collettivo che riunisce fotografi professionisti ed esperti di comunicazione visiva del Salento. Protagonista della serata un anno cruciale per la storia della musica: il 1994. Nel pieno rispetto della sua natura camaleontica la rassegna Rockalive, pur mantenendo le linee guida che l’hanno caratterizzata e resa riconoscibile fin dagli esordi, di edizione in edizione continua a mutare la sua forma e si plasma come argilla nelle mani dei relatori, degli ideatori, dei fotografi, dei musicisti e degli ospiti che hanno arricchito il progetto con le loro idee, le loro esperienze e la loro personale visione della musica. Così, dopo aver sviscerato le decadi del rock e aver cominciato ad esplorare le innumerevoli connessioni tra la musica e le arti visive, il gruppo ha pensato stavolta di soffermarsi su una singola annata: la scelta non poteva che ricadere sul 1994. Nel corso della serata Giovanni Ottini e Giacomo Rosato saranno affiancati da alcuni ospiti che hanno in un modo o nell’altro contribuito alla produzione e alla diffusione della musica a Lecce e nel Salento. Ognuno di loro porterà il suo disco del 1994 e una testimonianza fotografica di sé all’epoca dei fatti. Tutti i partecipanti alla serata sono invitati a fare altrettanto, a fine incontro ci sarà una sorta di dj set con i brani selezionati dal pubblico. È permesso sforare negli ultimi mesi del 1993 e nei primi del 1995.

Sabato 21 novembre (ore 22 - ingresso gratuito) la band salentina Crifiu presenterà in anteprima assoluta i brani del nuovo album “A un passo da te” prodotto da Dilinò, promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record, distribuito da Self in tutti i negozi tradizionali e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Sul palco Andrea Pasca (voce), Luigi De Pauli  (chitarre e synth), Sandro De Pauli (fiati e programmazioni), Antonio Donadeo (batteria acustica ed elettronica) e Valerio Greco (basso elettrico). I Crifiu con “A un passo da te” raccolgono l’esperienza di questi anni di tour in Italia e in Europa insieme ai frutti del lavoro precedente “Cuori e Confini” e realizzano 11 tracce - diverse nei contenuti e nella musicalità con testi ricchi di riferimenti letterari - che rivelano un sentiero comune che conosce la crisi e il suo superamento, che sa che dietro ogni salita c’è una discesa, che ogni giorno nasce dalla notte e che solo dopo il diluvio si scorge l’arcobaleno, ribaltando così il concetto di crisi come momento di stimolo alla creazione. “A un passo da te” è un album contemporaneo nelle tematiche e nei suoni, tra pop, rock e world music, dal forte impatto musicale ed emotivo, che conserva le coordinate sonore ormai riconoscibili della band: chitarre, frequenze basse, flauti, potenti groove, melodie mediterranee e ritmiche del mondo, pop e poesia. L’album vanta, inoltre, la produzione artistica di Arcangelo “Kaba” Cavazzuti, già batterista di Vasco Rossi e Biagio Antonacci e produttore di numerosi dischi italiani e tra i tanti ospiti anche i Boom da Bash nella hit “Al di là delle nuvole” e l’attuale sezione fiati di Manu Chao. In apertura il cantautore Maurizio Lorio, che nei suoi brani racconta storie di quotidiana realtà viste con gli occhi di un giovane adulto che si approccia alla vita. 

Venerdì 4 dicembre (ore 22  - ingresso gratuito) presentazione ufficiale di “Essenza Perfetta” di Mutante, nuovo progetto di Valentina Grande (testi, melodie e voce) e Aldo Natali (arrangiamenti, composizione e chitarre), prodotto da La Rivolta Records, distribuito da Self e promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record. Mutante propone un suono particolare, spinto agli estremi, sia dal punto di vista degli arrangiamenti che della struttura, che si accompagna a un’attenta cura per i testi, scritti in italiano, incentrati sull’uomo e le sue piccole/grandi difficoltà, sui dilemmi dell’essere e la positività di una forza motrice che tutto risolve. Mutante presenta, con “Essenza Perfetta”, un lavoro dal sound innovativo, che poggia le sue basi sull’elettronica, arricchita dall’eleganza di una vocalità versatile, che affonda le sue radici nel jazz, costruendo arabeschi di sonorità dal grande impatto emotivo. Mutante è rock, elettronica, eleganza jazz, tutto in una chiave electro pop. Mutante rappresenta la condizione dell’individuo che, camaleonticamente, può sviluppare quel carisma che gli consente di sfruttare al massimo la sua capacità di adattamento, per superare gli ostacoli imprevedibili ed inevitabili che s’incontrano nel percorso di vita, trasformando la paura in coraggio, in saggezza. "Essenza Perfetta" è la natura di questo disco, che risiede tutta nel concetto di costante trasformazione e di rinascita. Esistere è cambiare, cambiare è maturare, maturare è continuare a creare se stessi senza fine. In apertura una band iscritta al portale officinedellamusica.org.

Giovedì 10 dicembre (ore 21 - ingresso gratuito) al Caos in via Paisiello 26 a Lecce, nuovo appuntamento con RockAlive a cura di ShotAlive. Ospite della serata il musicista e scrittore Massimo Zamboni che presenterà, affiancato da Daniele De Luca, il suo ultimo romanzo “L’eco di uno sparo” (Einaudi) e ripercorrerà le principali tappe della sua carriera dai Cccp ai Csi, dal suo progetto solista alla collaborazione con Angela Baraldi sino all'esperienza dei Post Csi.

Sabato 26 dicembre (ore 22 - ingresso a pagamento) appuntamento con l'atteso live del Management del dolore post-operatorio. La band presenterà - tra gli altri - i brani dell'ultimo cd "I love you", uscito in primavera per La Tempesta Dischi con la produzione artistica di Giulio Ragno Favero (Teatro degli Orrori). Il Management del dolore post-operatorio esordisce ufficialmente nel 2012 con “Auff!!”, affidando la produzione artistica dell’album a Max Stirner Fusaroli. Senza prendere fiato calcano centinaia di palchi in Italia e oltre frontiera, comparendo come guest al Popkomm di Berlino e lo Sziget Festival di Budapest fino ad arrivare al Concertone del Primo Maggio di Roma nel 2013, dove vengono censurati e denunciati per la loro esibizione. Nel 2014 esce “McMAO”. Anche questo disco si avvale della produzione artistica di Manuele Fusaroli, nonchè dell’opera omonima di Giuseppe Veneziano per la copertina. Per il tour 2013 e il secondo album ufficiale del 2014 ricevono dal M.E.I. rispettivamente il premio come ‘Miglior Band Live’ e ‘Miglior Indie Band italiana’. In apertura la band La13. Non è scaramanzia o numerologia, non è accordo tipicamente jazz ma è incontro di quattro energie divergenti che si ritrovano in un'unica strada, la loro musica, che nasce per sovvertire gli schemi classici, la quotidianità e le tendenze. Sul palco Mattia Presicce (voce e chitarra), Matteo Resta (basso), Giovanni Casaluci (chitarra), Francesco Casaluci (batteria).

Officine della musica propone, inoltre, “In Officina”, una nuova iniziativa dedicata a tutte le band iscritte al portale officinedellamusica.org: ben cento ore di sala prove e cinquanta di recording presso lo spazio pubblico Km 97 di via della Ferrandina a Lecce. Un’offerta pensata per incontrare le esigenze dei giovani musicisti salentini che cercano luoghi attrezzati e professionalità della musica. Venti “pacchetti” da cinque ore per la sala prove e cinque da dieci ore per le sessioni di registrazione (acquisizione e registrazione in multi traccia, editing e mixing), ogni band può prenotare un singolo pacchetto fino ad esaurimento. Possono avanzare richiesta tutte le band già iscritte al progetto e quelle che si iscriveranno compilando il modulo scaricabile on-line. Info e prenotazioni (3296115941 - info@km97.it).


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner