Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 12:52

Officine del Futuro dal 6 al'8 novembre al Must

Officine del Futuro dal 6 al'8 novembre al Must

Lecce - Nell'ambito della terza edizione di "XOff. Conversazioni sul futuro" - che da giovedì 5 a domenica 8 novembre proporrà a Lecce quattro giorni con oltre 100 relatori e 50 appuntamenti tra workshop, incontri, dibattiti, confronti, lezioni, proiezioni, dj set, presentazioni di libri, l'Officina dei bambini e delle bambine e il quarto TedxLecce  - torna anche quest’anno Officine del Futuro, rassegna di innovazione e tecnologia a cura di FabLab Lecce. Da venerdì 6 a domenica 8 novembre il Must – Museo Storico di Lecce (via Degli Ammirati 11, angolo p.tta S. Chiara) sarà il luogo di ritrovo per tutti coloro che vogliono entrare in contatto con il mondo delle nuove tecnologie e dell’innovazione, applicate a tutti i settori della vita quotidiana. Il piano terra del museo, sede vera e propria del FabLab Lecce, ospiterà un'esposizione di stampanti 3d, robotica, droni e molto altro. La vera novità di quest’anno è la serie di incontri che si svolgeranno nella sala conferenze al primo piano, e che darà la possibilità a tutti di comprendere come le nuove tecnologie possano essere d’aiuto nei vari settori della vita quotidiana, dalla medicina all’accessibilità, dall’agricoltura all’apprendimento scolastico.

L’inaugurazione - prevista venerdì 6 novembre alle 16.30 - vedrà la partecipazione di Giancarlo Orsini, con la sua talk "Progress", con la quale aprirà il dibattito su innovazione, tecnologia, futuro. Sarà presentata inoltre la Onlus Open Biomedical, comunità di condivisione di tecnologie di stampa 3D in ambito biomedico. Sabato 7 novembre dalle 10 alle 12 appuntamento con il workshop di Assemblaggio protesi stampate in 3D, a cura di Open Biomedical (posti limitati - prenotazione obbligatoria). Il programma di domenica 8 novembre partirà alle 10.30 con il giovane maker Cesare Cacitti, lo scorso anno sul palco del TedxLecce. Seguirà alle 11.30 un dibattito sul tema “Stampa 3D e Medicina”, all’interno del quale interverranno la professoressa Marinella Levi del +Lab (Politecnico di Milano), Andrea Pietrabissa (Direttore Chirurgia Generale Universitaria del San Matteo di Pavia), Lelio Leoncini (medico specializzato in Medicina Fisica e Riabilitazione, ideatore di un corsetto ortopedico stampato in 3D).

Dalle 16 la sessione di lavoro riprenderà con un incontro sull’utilizzo dei droni in agricoltura con i professori Silvano Capuzzo e Vitoantonio Bevilacqua, Michele Fazio di Assorpas, Paolo Mirabelli di Droni Lab e Gianni Cantele, presidente Coldiretti Puglia. Dalle 17.15 si aprirà invece il dibattito sull’uso delle nuove tecnologie per la disabilità, con le testimonianze di Vincenzo Rubano (Ti Tengo d’Occhio), Vincenzo Deluci (AccordiAbili) e Fabio Gorrasi, che ha inventato uno speciale tutore per la figlia disabile. La chiusura di Officine del Futuro, alle 18.30, sarà affidata a Massimo Moretti di Wasp, ideatore della stampante 3D più grande del mondo (12 metri) e promotore della ricostruzione tridimensionale dei reperti di Pompei e del sito archeologico di Palmira distrutto dall’ISIS. Tutti gli eventi sono gratuiti. Per tutte le informazioni contattare info@fablablecce.org

Xoff. Conversazioni sul futuro e TEDxLecce - che anche quest'anno aderiscono alla campagna Posto Occupato, un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza (postoccupato.org) - sono organizzati dall’Associazione “Diffondere idee di valore” – con la direzione di Gabriella Morelli e Vito Margiotta e il coordinamento di Laura Casciotti – con il patrocinio e il sostegno di Comune di Lecce e Lecce Social Innovation City in collaborazione con Pazlab Studio Creativo, Virulentia film, Coolclub, ShotAlive, Officine Cantelmo, FabLabLecce, Amnesty International, Libreria Liberrima, All’Ombra del Barocco, The Hub di Lecce, Istituto Cordella, Tourango, Palazzo Rollo e la preziosa partecipazione di decine di volontari e volontarie e con il sostegno di Vestas Hotels & Resorts, Europe Direct del Salento, Cmcc (Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici), Meltin’pot, Vini Cantele. Partner tecnologico WiCity. Mediapartner CheFuturo. La rassegna quest’anno sarà Ecofriendly grazie alla collaborazione con Ecofesta Puglia, la certificazione volontaria unica in Italia che interviene per ridurre l’impatto ambientale degli eventi e riconosciuta dal Miur come progetto di innovazione sociale.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner