Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 00:01

Quarto Caffè letterario a Casarano: Prepariamoci a vivere una nuova storia

Quarto Caffè letterario a Casarano: Prepariamoci a vivere una nuova storia

Casarano - Per il quarto appuntamento con il Mercoledì letterario la Fidapa di Casarano presenta un interessante saggio sulla presenza dei militari polacchi nel Salento nel periodo 1944-46, dal titolo Salento d’altre Storie di Cristina Martinelli, Edizioni del Grifo.

Nella Prima Parte si ripercorre interamente il sistema di formazione attivato dal Governo Polacco in esilio in tutte le tappe del suo “lungo cammino”: Francia, Inghilterra, Uzbekistan, Iran, Palestina, Egitto, Italia, con uno sguardo dall’approdo nel Salento, dove si era sistematizzata e pienamente attuata la politica del generale Anders, finalizzata a contrastare e rimediare alle politiche naziste e sovietiche per l’annientamento della intellighenzia polacca, posto in essere dopo l’invasione e la spartizione della Polonia nel  1939.

Il Governo Polacco in esilio aveva subito riconosciuto la sua responsabilità per l’istruzione, finalizzata prevalentemente alle esigenze militari, anche se già le scuole primarie e secondarie per gli orfani attivate nella Francia che accoglieva i rifugiati, lasciavano presagire una precisa strategia che andava ben oltre e che, con la fine della Guerra all’orizzonte, fu esplicitata in una vasta zona del centro-sud d’Italia e marcatamente nel Salento.
Tale sistema di formazione ancora oggi non è completamente storicizzato ed  il saggio della Martinelli risulta, così, particolarmente utile a riempire un vuoto conoscitivo e a stimolare nuove ricerche.
La Seconda Parte fa un resoconto delle scuole di formazione polacche organizzate dal II Corpo nel territorio salentino, andando ad indagare tutti i documenti d’Archivio e le testimonianze possibili, recuperando e utilizzando persino la memorialistica inedita e le foto private, al fine di valorizzare aspetti che solitamente lo storico non indaga e componendo, così, un quadro conoscitivo il più ampio possibile.

Il lettore, quello salentino in particolare, ha dunque l’opportunità di potersi documentare su queste vicende che fino ad ora ha considerato come l’inevitabile passaggio e soggiorno di truppe in tempi di guerra, di osservare le reazioni del proprio tessuto sociale, il tipo di coinvolgimento, nella prospettiva dichiarata di analisi sociologica che guardi ad orizzonti futuri.

Il volume, il cui sottotitolo recita Racconto elegiaco documentale di una generazione - I soldati di Anders nel Salento tra guerra e dopoguerra, nella Terza Parte fa ricorso all’incisività narrativa per recuperare il vissuto dei protagonisti anche oltre il periodo bellico, ma da quello fortemente condizionato. Si tratta di una raccolta di racconti ispirati a fatti e personaggi storici, personalmente conosciuti e ascoltati dall’autrice, frammenti di vita individuale che chiariscono il portato umano degli avvenimenti politici e militari e dove la cultura polacca e quella salentina si incontrano, si esaltano vicendevolmente; pagine emblematiche della condizione dis-umana a cui espone la guerra, con un’ indicazione di solidarietà per un percorso di Pace.

L’appuntamento è alle 19:00 di oggi, presso Corte Roma, a Casarano.

A seguito della presentazione del saggio di Cristina Martinelli, ci sarà un momento musicale con il clarinettista e sassofonista Francesco Coppola.

Giulia Gianfagna


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner