Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 22:49

Barbonaggio Teatrale: quinta edizione in formato collettivo

Barbonaggio Teatrale: quinta edizione in formato collettivo

Lecce - Crescono di giorno in giorno, e sono Vittorio Continelli, SaraBevilacqua e i Meridiani Perduti, Marianna di Muro e Annabella Tedone, i T for TRIVELLOR, Paolo Gubello, la Scuola Ammirata e tanti altri. Tutti insieme per ridare il teatro alla gente, al pubblico. Restituire il contatto diretto, il coinvolgimento al di là delle confezioni. “Artisti-barboni per un giorno” - un progetto di Nasca Teatri di Terra e Ammirato Culture House e sostenuto dal Comune di Lecce attraverso Lecce 2015 Capitale Italiana della Cultura - tornerà a Lecce con la direzione di Ippolito Chiarello il 30 ottobre mutando l’assetto urbano della città. Si tratta della quinta edizione, in formato collettivo. Un appuntamento tra i più attesi dell’autunno culturale leccese. Una “ciurma” di attori provenienti da tutta Italia, tra cui i giovani della Compagnia Ammirata, dislocati tra le meraviglie del barocco proporranno il loro repertorio ai passanti. Stesure originali, così come originale è la ‘manifattura’ creativa: gesto, azione, corpo e voce evitando manierismo e emulazione. Il proprio, l’io e l’altro, un teatro sociale. Per strada, ognuno degli attori con una postazione per spettatori per cui sarà possibile scegliere i pezzi da vedere e ascoltare, selezionando da un singolare ‘menù’. Chiamata a raccolta il 30 ottobre, alle 19.00, presso lo Scipione Ammirato in via Di Pettorano, 3: un’assemblea pubblica vedrà artisti, spettatori, operatori culturali e dell’informazione coinvolti nella discussione sul tema L’arte come bene quotidiano… artista e lavoratore. Cronaca dai luoghi dell’arte. A seguire, dalle 21.30, marcia verso Piazza Sant’Oronzo dove, gli artisti si esibiranno dalle 22.00 a mezzanotte, dislocati tra il centro e le piazzette limitrofe. Gran finale a Piazza Sant’Oronzo, cuore pulsante dell’urbanità cittadina.

Condivisione a largo raggio di una riflessione comune: diffondere e amplificare il senso essenziale di un fare artistico (la pratica teatrale) ormai relegato all’idea di compiacere esclusivamente spettatori elitari o intrapreso per presunti approdi gloriosi. Dimenticando, più o meno volontariamente la dimensione pura del teatro. Catturare, intrattenere, soddisfare un pubblico di passanti restituisce all’artista la consapevolezza del proprio mestiere, la coscienza della funzione del proprio mestiere.

Il 31 ottobre, la notte delle streghe, sarà la volta della proiezione del film ispirato dal barbonaggio teatrale, ma opera visiva autonoma: “Ogni volta che parlo con me” di Ippolito Chiarello e Matteo Greco e regia di Matteo Greco. Alle ore 21.00 presso il DB d’Essai di Lecce in Via Dei Salesiani, 4 a Lecce (tel. 0832 390557).

Un’indagine tout court sull’uomo e il suo essere animale sociale, senziente, desideroso. Un’indagine sull’uomo artista, ingabbiato da un teatro vuoto e ardente di darsi in pasto a un pubblico vero, genuino, autentico, numeroso, verace e non “impostato”. L’urgenza di vivificare per immagini e segno questa riflessione connota il lavoro di Ippolito Chiarello dietro la macchina da presa. Un talentuoso regista, Matteo Greco, mette insieme giorni e giorni di girato, in presa diretta e in posa, montando una sequela di scene che compongono una vera e propria opera visiva. Dare materia a un monologo interiore, al bisogno di arte e di fare arte in un certo modo, alla bellezza di luoghi e d’umano. E molto altro ancora per ognuno degli sguardi su questo film. 

Un artista e il suo viaggio. Reale o immaginario che sia… e le capitali d’Europa da fondale, da interno, da ambiente. La strada e il teatro. La gente e il tempo. Buone visioni! Per partecipare come artisti barboni info + 39 327.7357690 nascaquantestorie@ippolitochiarello.it  o ancora la pagina FB Barbonaggio Teatrale. 

RICORDIAMO CHE…

…Il Barbonaggio Teatrale è stato segnalato per il Premio Rete Critica 2014 e per il Premio UBU 2014. Nel mese di ottobre inoltre sarà ospite a Madrid, Berlino, Londra, Firenze, Napoli, Roma, Bar. Nell’autunno 2016 volerà in Canada a Vancouver e negli Stati Uniti a New York con spettacoli, seminari e proiezioni.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner