Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 09:22

Staiterraterra, il Coworking si fa pranzando nell’orto

Staiterraterra, il Coworking si fa pranzando nell’orto

Alliste - “La sinergia ha anche un buon sapore. E fa bene alla salute e all’anima.” Ne sono certi gli organizzatori del Pranzo TerraTerra di domani, domenica 18 ottobre, con cui verrà presentata al territorio la neo arrivata associazione StaiTerraTerra - Coworking Agricolo, nata dall’esperienza di Staisinergico.

Questo il programma della giornata:

- ore 10 inizio del raccolto: si entra tutti nell'orto,

- ore 11,30 presentazione dell'associazione e apertura del tesseramento,

- ore 13 pranzo con i prodotti raccolti poche ore prima.

StaiTerraTerra è un orto sinergico a Felline in cui si produce cibo bio da agricoltura naturale, che vuole anche essere una metafora del vivere collaborativo e un luogo di formazione e cultura. Hanno entrambi 35 anni i contadini che guidano questa allegra brigata: Jolanda De Nola, produttrice di olio di Ugento, e Fabio Colaci, agricoltore di Alliste.

Si sono conosciuti durante le iniziative di Staisinergico e insieme al resto del gruppo hanno pensato di dare vita a una seconda associazione che seguisse in maniera specifica le attività in campo agricolo.

Zucchine, insalate, pomodori, melanzane e cicoria diventano così i simboli di un sud fatto di giovani che tornano alla terra, che innovano attraverso il recupero di metodi di coltivazione naturale, che usano la tecnologia per promuoversi e che abbattono le barricate che li vorrebbero sempre in competizione su un mercato dominato spesso dalla regola, appunto, del “curarsi il proprio orticello”.

I ragazzi di StaiTerraTerra non ci stanno, e fanno del loro orto un luogo di incontro e conoscenza. A partire dai più piccoli. Hanno infatti ospitato i bambini delle scuole materne ed elementari, hanno risposto alle loro domande e li hanno guidati in una piccola attività di semina e di raccolto. Attiveranno una serie di servizi come quello di ritiro settimanale della cassettina di verdura e ortaggi, la possibilità di adottare un pezzo di orto, momenti di formazione per piccoli e adulti che vogliano fare l’orto a casa propria.

“Stiamo già collaborando con cooperative che sul territorio si occupano di accoglienza e formazione per ragazzi che arrivano in Italia attraverso il Mediterraneo, e nei nostri sogni ci sono anche attività agricole da svolgere insieme a persone con differenti abilità, e senza differenze generazionali”, spiegano da StaiTerraTerra. “Dall’agricoltura e dalla consapevolezza sulla produzione e sulla distribuzione di ciò che mangiamo nasce la parte più interessante dell’innovazione sociale che potremo praticare da qui in poi. E noi vogliamo fare la nostra parte”.

Appuntamento a Felline in Contrada Metelli quindi. Dalle 10,00. Per prenotazioni e informazioni chiamare il 328 7728341.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner