Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 23:39

Pizzaioli e Dj si sfidano a pallone Vincerà la solidarietà

Pizzaioli e Dj si sfidano a pallone Vincerà la solidarietà

Lecce - “Una Partita per la Ricerca” vedrà la Nazionale Pizzaioli Calcio “battersi” contro la Nazionale Italiana Calcio Disc Jockey, a favore della LILT di Lecce. È organizzata da APP - Associazione Pizzaioli Professionisti e nasce con l’intento di sensibilizzare sempre più una zona del territorio italiano e pugliese, il Salento, affinché si verifichino le condizioni ideali per favorire la lotta contro i tumori alla tiroide e ai polmoni in fortissima ascesa in termini numerici negli ultimi anni. L’incidenza dei casi infatti localmente supera di gran lunga le medie regionali e nazionali. 

La partita (ad ingresso gratuito) avrà luogo martedì 20 ottobre, alle ore 19, presso lo stadio comunale “Basurto” di Racale. La squadra APP è allenata da Franco Sante, che negli anni d’oro del Foggia era un giocatore di punta mentre oggi è un apprezzato pizzaiolo professionista; i loro avversari, alcuni dei più famosi dj e speaker delle reti nazionali, sono capitanati da Guido Gheri. Radio Salentuosi sarà il media partner della partita e dell’evento.

Al termine del match seguirà una grande festa in piazza Gesù Redentore, a Melissano, con, ovviamente, ottime pizze sfornate dai professionisti di APP accompagnate dalla potente e coinvolgente musica a cura dei Disc Jockey della Nazionale Calcio.

«Il Salento e la Puglia intera sono stati per troppi e lunghi anni in balia di logiche governative poco inclini a tutelare il territorio – dichiara il presidente di APP Luigi Stamerra – che hanno finito per martorizzare una terra che ha da offrire ben altro, a cominciare dalle sue bellezze paesaggistiche naturali, al mare cristallino, all’agricoltura “sana”, alla cultura, alla storia, ecc, insomma un patrimonio socio – culturale unico che non va disperso ma va valorizzato quotidianamente. Organizzare un evento di questa portata non è stato semplice ma grazie all’intento univoco di Amministratori pubblici, titolari di aziende e amici siamo riusciti ad arrivare fin qui. L’auspicio che ci proponiamo è quello che innanzitutto l’evento abbia una buona riuscita e che serva come punto di partenza per altri eventi aventi la stessa finalità. Abbiamo scelto di devolvere il ricavato alla LILT di Lecce rappresentata dal Dr. Giuseppe Serravezza, Oncologo responsabile U.O.C. di Oncologia Medica presso gli ospedali di Casarano e Gallipoli, da anni impegnato in prima linea nella lotta a tumori. L’evento è solo il primo di una serie di appuntamenti che vedrà impegnata la compagine della nazionale pizzaioli calciatori, sono infatti al vaglio altre manifestazioni con altre associazioni di categoria e enti.»

La squadra APP, nata appositamente per quanto appena esposto, è felice di aver trovato la sponda favorevole della Nazionale dei DJ, rappresentata da professionisti sensibili ai problemi trattati, al punto da offrire la loro presenza e la loro organizzazione senza compenso sia in Italia che in Europa. Il giusto connubio tra sport e musica, autentici veicoli di integrazione e ottima socialità.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner