Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 16:14

Via alle visite didattiche per conoscere la biblioteca Bernardini

Via alle visite didattiche per conoscere la biblioteca Bernardini

Lecce - Anche per quest’anno la Biblioteca Provinciale “N. Bernardini” di Lecce invita i bambini e i ragazzi delle scuole salentine a visitarla, così come avviene, ormai, da ben sedici anni. Le visite scolastiche in Biblioteca permettono ai giovani visitatori e utenti non soltanto di conoscere funzionamento, fruibilità e opportunità della storica istituzione culturale leccese, ma, soprattutto, di venire a contatto con un patrimonio di enorme valore. Gli istituti scolastici interessati possono contattare la Segreteria Organizzativa della Biblioteca Provinciale “N. Bernardini” (0832 683524 - 683528 – biblioteca@provincia.le.it) per concordare orari e date di svolgimento delle visite; successivamente, sarà cura dello stesso Istituto far pervenire la richiesta ufficiale. 

Anche grazie a queste visite didattiche, la Biblioteca Provinciale “N. Bernardini” di Lecce si conferma come uno dei luoghi più frequentati da coloro che svolgono una qualsiasi attività di studio o di ricerca. Ogni anno, infatti, è visitata da oltre quattromila persone; vengono consultati oltre ottomila testi, più di mille giornali dell’Emeroteca Storica Salentina e almeno cento manoscritti. Un successo che dimostra come Biblioteca sia una tappa obbligata per quanti vogliono condurre attività di studio o di ricerca a qualsiasi livello. 

“La presenza costante di giovani e giovanissimi continua ad essere una delle caratteristiche della sua utenza. Anche gli studenti comprendono le potenzialità che un’istituzione come la “Bernardini” mette a disposizione di chiunque. L’interesse che questa occasione di incontro e conoscenza suscita sul territorio, la sua longevità, il numero degli studenti partecipanti ogni anno, dimostrano come non potrà esserci nessuna moderna tecnologia capace di far scomparire il libro e conferma la “vocazione” della storica Biblioteca”, dichiara la consigliera provinciale con delega alla Cultura Simona Manca.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner