Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 23:26

Consegna degli orti didattici alle Giovani Marmotte

Consegna degli orti didattici alle Giovani Marmotte

Cavallino - Martedì 6 ottobre 2015 alle ore 16.30, presso l’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Via Togliatti a Cavallino, si terrà un incontro nel corso del quale saranno consegnati gli orti didattici e le piantine ai ragazzi del Comprensivo che hanno partecipato al Progetto “Giovani Marmotte”, promosso dal Comune di Cavallino, finanziato dal G.A.L. “Valle della Cupa” nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della regione Puglia 2007-2013, Misura 3.2.1 – Intervento 1.A - Cultura Rurale e Frontiera Ecologica del Pianeta Terra e realizzato in collaborazione con il locale Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci”  e con Asl-Sian di Lecce. All’incontro saranno presenti il Sindaco di Cavallino Avv. Michele Lombardi,  il Vice Sindaco e Assessore all'Ambiente e alla Cultura On. Avv. Gaetano Gorgoni, la Dirigente Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” Professoressa Caterina Marenaci, la Consigliera Delegata ai Rapporti con il G.A.L. Dott.ssa Isabella Rizzo ed il Coordinatore del Progetto Dr. Agr. Fabio G. Lettere.

Si tratta della seconda parte del Progetto, partito un il ciclo di lezioni teoriche, che oltre ad essere innovativo ha superato ogni previsione di partecipazione ed è diventato un modello seguito da altri Comuni non solo provinciali. All’inizio dell'anno, sono state effettuate lezioni tecnico-pratiche con indicazioni di carattere botanico-vegetazionale per le essenze vegetali, in particolare per erbe officinali, ortaggi e leguminose. Inoltre sono state effettuate lezioni sulla biologia delle api e per la produzione di miele, cera, pappa reale e propoli. Alla fine di queste lezioni, il 6 marzo scorso, presso i locali della Mediateca Comunale “Rosa Fuso Martiriggiano”, si è tenuto un incontro che ha riscosso entusiasmo sia dei ragazzi partecipanti, tutti appartenenti alle Scuole Primarie di Primo Grado che delle loro famiglie.  Le lezioni sono state effettuate nel periodo invernale dal Dr. Agronomo Fabio G. Lettere e dai Tutors Dr. Stefano D’Aprile e Dr. Gianluca Marenaci, mentre lo studio dell’apicoltura è stato affidato al Dr. Biologo Cristian Delle Noci.

Gli orti didattici, in numero di 42, sono stati organizzati nello spazio esterno dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” in via Togliatti per i quali l'Amministrazione Comunale, con propri fondi, ha effettuato lavori di sbancamento del materiale di risulta edile e battuto di cava, sostituendolo con terreno vegetale per ca. cm. 40. Inoltre, ogni orto didattico è fornito di irrigazione, con una linea autonoma di ala gocciolante per provvedere all'apporto idrico necessario alle piantine che saranno messe a dimora. Queste saranno fornite ad ogni ragazzo che, con l'adozione del sistema di coltivazione biologico, provvederà a tutte le operazione colturali necessarie per lo sviluppo delle stesse, in particolare al trapianto, alla lavorazione del terreno, all'irrigazione e concimazione. Le arnie con le api, saranno allocate in un terreno di proprietà comunale ed i ragazzi, utilizzeranno tutto il materiale apistico specifico per ogni singola operazione, al fine di acquisire le competenze di settore ma operando nelle condizioni di massima  sicurezza.

Nei mesi primaverili ed estivi il plesso della Scuola Media è stato interessato da lavori di ristrutturazione e riqualificazione, pertanto, per motivi di sicurezza, si è attesa la fine di questi per poter affidare gli orti didattici ai ragazzi. Pertanto, già prima dell’estate ai ragazzi sono state fornite delle piantine che hanno coltivato nei loro giardini e garantita l'assistenza tecnica, i cui eccellenti e sorprendenti risultati sono attestati da numerosissime foto. I partecipanti saranno divisi in gruppi omogenei per età e potranno essere supportati nella coltivazione delle essenze vegetali loro destinate con l’ausilio dei loro genitori e nonni. A conclusione del Progetto, il miele sarà confezionato in vasetti etichettati con il logo sia del Progetto che degli Enti promotori e sarà regalato ad ogni partecipante insieme ad una targa ricordo. 

Nello sviluppo del Progetto si è delineata la professionalità dell’Agronomo Fabio G. Lettere e dei Tutors Stefano D’Aprile e Gianluca Marenaci Gianluca, e del Biologo Cristian Delle Noci, con la loro capacità di saper condurre i ragazzi, pur in così giovane età, verso nuove conoscenze teoriche e tecniche sperimentali. Il plauso maggiore va ai ragazzi che hanno denotato impegno, attenzione e partecipazione attiva verso materie nuove che cominceranno a misurare con esperienze dirette anche per dimostrare le nuove competenze acquisite. Fondamentale è strato  il ruolo dell'Istituto Comprensivo che con la sua Dirigente Caterina Marenaci, ha saputo cogliere con immediatezza la bontà del Progetto, legittimando un ruolo principale nella Comunità Cavallinese. L’Amministrazione Comunale ha il merito di aver ideato, concepito e realizzato un Progetto innovativo, articolato e sperimentale.

L’auspicio, anche con una certa dose di speranza è che l’entusiasmo dimostrato dai ragazzi durante lo sviluppo del Progetto si traduca sia in uno sviluppo rigoglioso delle piantine loro affidate e nella cura delle api che nel rispetto e l'amore per la natura che li circonda. Riscoprire l’agricoltura quale fonte di ricchezza intelligente e sostenibile, sia a livello personale che per l’intera Comunità, come nuovo impulso per diffondere i valori produttivo-ecologico-culturali del territorio, è stato l’obiettivo principale del Progetto, con un' immagine reale dell’attività in campagna e della natura, per facilitare lo scambio di tradizioni ed utilizzare le esperienze acquisite come attività spendibili nel futuro mondo lavorativo. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner