Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 08:44

Picturebook Fest, al Must l’evento "Mentre tu dormi"

Picturebook Fest, al Must l’evento "Mentre tu dormi"

Lecce - Ha preso il via a Lecce la prima edizione del Picturebook Fest, Festival dell’arte e della letteratura per ragazzi, che punta a valorizzare i linguaggi dell’illustrazione contemporanea per l’infanzia, attraverso la promozione della lettura e della scrittura. Filo conduttore di tutta la manifestazione è “Educare all’arte con l’arte”, protagonisti sono i libri d’arte e gli albi illustrati che non vivono di sole parole, ma anche e soprattutto di immagini.

Il prossimo appuntamento, intitolato “Mentre tu dormi”,  sarà domani, martedì 6 ottobre presso il Must, Museo storico della Città di Lecce (via degli Ammirati, 11), ore 18.-19.30 (ingresso libero). Si tratta della presentazione in anteprima del vincitore del Silent Book Contest 2015 “Mentre tu dormi”, di Mariana Ruiz Johnson (Carthusia edizioni), e del workshop sull’esperienza inclusiva attraverso i silent books. A curare l’incontro sarà la responsabile del Servizi educativi Must Melania Longo.

“Mentre tu dormi” è una storia tenera che ne contiene molte altre, che per leggerla basta sfogliarla: non sempre sono necessarie le parole per raccontare, basta lasciarsi trasportare dalle immagini, dai particolari, dai colori. C’è un bambino che dorme nella sua cameretta, ma la vita continua anche nella notte, in sogno e nella realtà. Tante luci si accendono, animando le pagine: c’è chi dipinge, chi balla, chi osserva le stelle. Personaggi magici viaggiano, fanno un falò, suonano in allegria, perché la notte è viva, stellata e fatta per sognare fino all’alba, quando un nuovo giorno con una nuova storia sta per cominciare. Un libro prezioso per stimolare la fantasia dei più piccoli che vivono le prime emozioni attraverso l’intensità delle immagini, ma anche un libro per una dolce e serena buonanotte perché “mentre dormono” racconta loro una storia bellissima.

L’autrice e illustratrice è l’argentina Mariana Ruiz Johnson, che ha avuto una menzione d’oro al Fondo De Cultura Economica con Irupé y Yaguarete ed è vincitrice del VI Compostela Picture Book Award con Mamà, pubblicato in dieci lingue. 

L’incontro di formazione e laboratorio di domani si svolge nell’ambito di “Leggere immagini. I libri senza parole uniscono il mondo”,  la mostra dei silent books della Libroteca d’Arte del Must, a cura di LedaA Laboratori, inaugurata sempre presso il Museo storico della Città di Lecce. Il workshop propone ai partecipanti un viaggio visivo tra le pagine di alcuni tra i più significativi silent book esposti  al Must, grandi libri senza parole per raccontare storie attraverso la sola magia delle immagini, libri “silenziosi” di grandi autori, sia vincitori che finalisti, che hanno partecipato al prestigioso Premio Silent Book Contest (Bounce Bounce di Brian Fitzgerald, Vincitore del Silent Book Contest 2014; Orizzonti di Paola Formica, Finalista al Silent Book Contest 2014; Gli alberi volano di Gek Tessaro, Finalista al Silent Book Contest 2014). Inoltre, verrà offerta la possibilità di realizzare con le proprie mani alcuni libri senza parole, scegliendo materiali e tecniche diverse.

La mostra è la prima delle quattro in programma del Festival e resterà aperta fino al 20 dicembre, dal martedì alla domenica, dalle ore 12 alle 19, con ingresso libero. L’allestimento tratta il tema della narrazione, affidata alle sole immagini, che svolge un ruolo fondamentale nella crescita e nella formazione del bambino. I libri senza parole custodiscono storie che diventano tramite per lo scambio di tradizioni e culture, libri che chiunque può leggere e narrare, affidandosi al linguaggio universale di forme, figure e colori. A comporre la mostra sono albi provenienti da tutto il mondo, per unire i bambini e le famiglie di ogni nazionalità.  

Nelle 21 giornate del Picturebook Fest si snoderanno più di 30 appuntamenti tra mostre (che rimarranno aperte anche nei prossimi mesi), workshop di formazione, attività didattiche, laboratori per famiglie all’insegna dell’arte, della musica, del teatro e della letteratura per ragazzi. Ad ospitare le numerosissime iniziative saranno tre contenitori culturali d’eccellenza del capoluogo salentino: la Biblioteca provinciale “Nicola Bernardini” (Corte Sabatino de Ursis), il Must, Museo storico della Città di Lecce (via degli Ammirati) e la Galleria Francesco Foresta (via Federico D’Aragona). 

Fiore all’occhiello della manifestazione culturale 2015, che si concluderà il prossimo 25 ottobre, sarà la presenza, tra gli altri, di due pluripremiati artisti e illustratori di fama internazionale come Alessandro Sanna e Maurizio Quarello, e del  poeta e scrittore per l’infanzia Bruno Tognolini.

Il prossimo evento sarà giovedì 8 ottobre, presso la Galleria Foresta, ore 17-20 (iscrizione 30 euro), con “Due fuori Lecce”, guardare la città con altri occhi, il workshop di foto e grafia dedicato ad adulti, illustratori, insegnanti, con Alessandro Sanna e Massimiliano Tappari. 

Nato da un’idea di LedA laboratori (associazione che gestisce i servizi educativi del Must - Museo Storico Città di Lecce e la Libroteca d’Arte) e della Cooperativa Imago, il Picturebook Fest è realizzato con la partnership di Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Must - Museo Storico Città di Lecce, Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università del Salento, Centro Interuniversitario per l’Innovazione Didattica dell’Università del Salento, Gamec di Bergamo, Aib Puglia, Nati per Leggere, In Vitro, Galleria Francesco Foresta, Tricromia Artgallery di Roma, Buck Festival- Festival della letteratura per ragazzi di Foggia, Fablab Lecce, Daf- Digital Art factory, Improvvisart, Associazione Id&a, Festa della Letteratura 2015 Leccelegge, Banca Popolare Pugliese, Muv, Vestas, UnipolSai  Assicurazioni.

Il programma completo del Picturebook Fest rivolto ai bambini, ai genitori e agli educatori e tutte le informazioni sugli ospiti, sui laboratori per bambini e famiglie, su come prenotarsi, sono disponibili sul sito www.leccepicturebook.it . Oppure: info@leccepicturebook.it; 328.58.42.114. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner