Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 23 giugno 2018 - Ore 23:27

Ultimo appuntamento con l’N&B Mareterra Festival

Ultimo appuntamento con l’N&B Mareterra Festival

Martano - Arte e musica il 13 settembre per l’ultimo appuntamento nella Grecìa Salentina con l’N&B MARETERRA Festival di Martano. L’evento è nato da un’idea di Domenico Scordari (imprenditore nel settore della cosmesi naturale), del fratello musicista Gilberto e del maestro cartaio e incisore Andrea De Simeis. Novità del 2015 è stata l’estensione del festival a un ciclo di tre appuntamenti, che ruotano attorno a tre verbi - partire, tornare, restare - particolarmente cari alla cultura salentina, a cui è stato dedicato un trittico di pubblicazioni in collaborazione con Kurumuny Editore. Andrea De Simeis ha realizzato, incrociando la proposta musicale del Festival, un’originale rivisitazione della "bandiera del pellegrino": un "ventaglio" col manico di legno cui s’innestava una pagina che esibiva sulle due facce i santi dell’occasione, con cui bravi ventaroli, incisori e torcolieri, sin dall’Ottocento, accontentavano i pellegrini. Riprendendo questa tradizione artistica e devozionale, per ognuno dei tre appuntamenti di MARETERRA  è stato realizzato un "libro-ventaglio" - unico in ogni esemplare e in tiratura di novantanove pezzi - la cui asta di legno esibisce un fascicolo  stampato con tecniche della grafica originale su preziosi fogli vergati a mano e dotato di una tasca che contiene  un CD con un estratto del programma eseguito in concerto.  Dopo il primo appuntamento del 26 luglio, dedicato al PARTIRE e il secondo del 16 agosto, dedicato al TORNARE nel suggestivo scenario del Naturalis Bio Resort,  la parola-chiave dell’ultimo appuntamento del Festival, il 13 settembre, è RESTARE. L'atrio del Palazzo Comunale di Martano ospiterà alle ore 19 l’installazione Noir Mediterraneo realizzata dalla designer  Michela Bidetti , un percorso sensoriale al buio dedicato ai luoghi e ai sapori del Salento. Alle 21,  invece, si accenderà dei suggestivi Origami Luminosi ,  installazione di luci di carta sospese nell’aria della designer Onelia Greco al suono delle note del chitarrista Giacomo Susani, vanto del panorama musicale italiano nel mondo, che si esibirà in un concerto di chitarra classica. 

Info: tel. 320 8874898, 346 5232827 mareterrafestival@gmail.com, www.mareterrafestival.com

Naturalis Bio Resort di Martano è un borgo contadino del XVIII con nove suites ricavate nelle antiche case coloniche. Dall’ampio arco d’ingresso si accede a una corte interna con il prato verde e un ulivo millenario. Dalla terrazza si ammirano i vigneti di negroamaro e malvasia nera e le coltivazioni biologiche di aloe vera e piante officinali, dalle quali nascono i prodotti di N&B, l’azienda di cosmesi naturale di cui Domenico Scordari è titolare. L’antica cisterna ospita la SPA. Pacchetto MARETERRA: 3 notti in camera doppia deluxe con ricca colazione a buffet, benvenuto di bollicine artigianali, brunch salentino con verdure biologiche dell’orto, visita del borgo e  delle coltivazioni di aloe vera e piante officinali, wi-fi, accesso a infinity pool e alla SPA, kit omaggio di prodotti di cosmesi biologica costa 297 € a persona (13-15 settembre). Info: via Traglia, Martano, tel. 349 8251363, www.naturalisbioresort.com.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner