Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 00:25

SIFF: Il cinema libero tra impegno civile e attualità

SIFF: Il cinema libero tra impegno civile e attualità

Tricase - C'è grande attesa per Green Lies, l'inchiesta sulle Rinnovabili in Italia, che sarà proiettato oggi, 10 Settembre a Tricase, presso Palazzo Gallone, alle ore 19:00. Il documentario realizzato, come spiegano i titoli di testa, tramite coproduzione popolare, attraverso le voci delle resistenze locali, racconta tre storie di tre territori italiani: Camugnano (BO) per la produzione eolica, Salento (LE) per la produzione solare e monte Amiata (Toscana) per la geotermia. Tre storie che ci aiutano a trattare il problema e a delinearne delle possibili soluzioni. A parlare i comitati cittadini. L'avvento delle energie rinnovabili rappresenta un' autentica rivoluzione economica e culturale, che può liberare l'umanità dal vincolo, che dura ormai da decenni, di una produzione energetica basata sui combustibili fossili, con tutte le conseguenze geopolitiche, sanitarie ed economiche che ciò comporta. Ma lo sviluppo delle rinnovabili in Italia tuttavia sta dimostrando alcune importanti anomalie, che rischiano di vanificare completamente quei meccanismi virtuosi che potrebbero scaturirne. "Green Lies" mette in luce queste anomalie, esasperate nella maggior parte dei casi da operazioni di speculazione economica e che, di contro, hanno ricadute negative sui territori e le popolazioni locali. Nella consapevolezza che le rinnovabili potranno davvero essere una rivoluzione energetica e culturale, solo se diverranno un mezzo a portata di tutti e non un beneficio per pochi.

Alle 20:15 il film in concorso Chess Game, Partita a scacchi, del regista brasiliano Luis Antonio Pereira una storia di potere e corruzione: Dopo la scoperta di una frode di svariati milioni il ladro il ladro viene subito catturato. L'unica cosa è che Mina, la ladra, è solo un capro espiatorio. Il vero colpevole è un senatore influente che farà di tutto per evitare che l'opinione pubblica sappia la verità. Quando Mina viene mandato in prigione, il senatore corrompe rapidamente la guardia per assicurarsi di non farla uscire mai dal carcere. Intanto Mina pianifica la sua vendetta. Vincitore del New York City International Film Festival 2014; Festival de Cinema de Shanghai 2014, Ottawa International Film Festival 2014.

L'ultimo film in concorso della serata, alle ore 22:00 è Off Target - Fuori Mira, del regista Erik Bernasconi, il tema è la discriminazione, il pregiudizio e la diffidenza che portano al razzismo: Il sole si alza su un calmo quartiere residenziale. Tre colpi di pistola scuotono la quiete degli abitanti. Chi ha sparato? E perché è stato colpito proprio un africano? La ricerca del colpevole rivela poco a poco le zone d'ombra di una comunità in cui l'integrazione sembrava funzionare perfettamente. L'incomprensione diventa xenofobia e rigetto, l'indifferenza odio e violenza. Vengono a galla i tratti più oscuri di ciascuno. Rotto l'equilibrio, riuscirà questa comunità a reggere fino al tramonto?

Donne, amore e azione caratterizzano la programmazione dell'11 Settembre. Si parte alle 18:30 con 2 cortometraggi internazionali in concorso con Guadalquivir di François Chaillou e Happy Birthday di Wilson Alvarenga, alle 19:30 sempre per la sezione cortometraggi Longing di Nadav Mishali, The Last Girl di Bjarke de Koning e Gniossienne di Abhijit Gajwani.

Per la sezione lungometraggi, in anteprima europea, alle ore 20:30, El Ganzo di Steve Balderson: un legame breve e intenso tra due viaggiatori solitari: un artista che lotta per una svolta creativa e una misteriosa donna con un passato nascosto e sconosciuto. Infine, alle 22:30, sempre in anteprima europea Day Release del regista Geoffrey Cowper: Al suo primo giorno di libertà vigilata, dopo 5 anni di carcere, Mark Rodriguez vuole solo fare la pace con suo fratello Toni. Dopo un'accesa discussione con il fratello Mark trascorre la notte fuori e si sveglia sbronzo nella sua Golf GT con una giovane e attraente spogliarellista. Mark non sa come risolvere la situazione con il fratello disoccupati e in procinto di essere sfrattati dalla casa sono cresciuti. Mark si trova nel mezzo di rapina a mano armata di un furgone di sicurezza e Ia sua situazione critica con il fratello e propri sentimenti di rimorso lo porterà a prendere una decisione disperata.

La kermesse cinematografica, per chi ama il vero cinema libero proseguirà fino al 13 Settembre. L'intento degli organizzatori sta nel far scoprire al pubblico un universo parallelo al cinema di cassetta rappresentato dalla produzione di film indipendenti. Durante il Festival si alterneranno film italiani e provenienti da tutto il mondo, pellicole rare e prime visioni, capaci di raccontare storie appassionate, divertenti, con uno sguardo all'attualità e all'impegno sociale.

Al termine del Festival, come ogni anno, inizieranno le edizioni internazionali, dove saranno selezionate le opere migliori dell'edizione 2015. Le città interessate sono: Londra, Zurigo, Mosca, San Pietroburgo, Hong Kong, Shanghai, Pechino, Santiago del Cile, New York, Dubai e Yerevan in Armenia.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner