Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 12:34

"I signori della notte", al via la liberazione dei rapaci

"I signori della notte", al via la liberazione dei rapaci

Melendugno - Far conoscere a grandi e piccoli alcuni tra gli animali più belli che animano le notti salentine, anche per sfatare credenze e superstizioni che per secoli hanno considerato i rapaci notturni come portatori di sciagure. Con questi obiettivi torna per il quarto anno consecutivo “I signori della notte” in programma domani, giovedì 3 settembre, a partire dalle ore 20, presso l’Oleificio Cooperativo Rinascita Agricola a Melendugno.

Ideata dall’Osservatorio Faunistico della Provincia di Lecce - Museo di storia naturale del Salento, l’ iniziativa è stata organizzata anche con il Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia della Provincia Lecce e, novità di quest’anno, vedrà la partecipazione dell’Istituto comprensivo di Melendugno “Giuseppe Mazzini”, unica scuola in Puglia ad aver ottenuto l’ambito riconoscimento della Bandiera Verde rilasciata dalla FEE (Foundation Environmental Education), che si aggiunge alla Bandiera Blu e alle 5 Vele di Legambiente conquistate anche per quest’anno dal Comune di Melendugno.

Parteciperà alla manifestazione anche il  Gruppo Astrofili Salentini  “G.V. Schiapparelli” di San Cassiano, che si  occupa prevalentemente di ricerca, didattica e divulgazione nelle scuole, oltre a osservazioni pubbliche del cielo stellato. Inoltre, dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto un agricoltore salentino vittima del morso della taranta sarà possibile veder dal vivo, per la prima volta, la famosa vedova nera mediterranea (Malmignatta), un ragno il cui morso è molto velenoso e che ancora sopravvive nelle aree incolte e pietrose del Salento.

Il programma della serata prevede alle ore 20 i saluti del sindaco di Melendugno Marco Potì, del sindaco di Calimera Francesca De Vito, della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Giuseppe Mazzini” di Melendugno Anna Rita Carati, del dirigente de Servizio Ambiente della Provincia di Lecce Dario Corsini e del Presidente dell’Ambito territoriale di caccia Daniele Danieli. 

Sempre alle ore 20 prenderà il via l’osservazione della luna e di pianeti e oggetti (deep-sky) con il supporto di potenti telescopi e puntatori laser.

Alle ore 21 l’attesa e suggestiva liberazione dei rapaci notturni riabilitati presso l’Osservatorio faunistico provinciale di Calimera. La serata sarà animata da un concerto di “pizzica” dal vivo e dalla degustazione di prodotti tipici salentini. La partecipazione agli eventi in programma è aperta a tutti ed è gratuita.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner