Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 15:45

Storia di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli

Storia di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli

Alezio - Questa sera alle ore 20.00, presso il Museo Civico Messapico di Alezio (Via J. Kennedy) sarà presentato il volume “Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani a Gallipoli” di Aurora Quarta, pubblicato per i tipi di Edizioni Esperidi. Il libro, con prefazione di Carla Maria Amici (docente di Rilievo e analisi tecnica dei monumenti antichi, presso Unisalento) nasce come tesi di laurea e nel 2014 vince il Premio ricerca e Innovazione del comune di Monteroni di Lecce (che è tra i patrocinanti del volume insieme a Unisalento, comune di Gallipoli e curia di Nardò-Gallipoli). Introduce l’incontro l’archeologo Fabio Congedo, sarà presente l’editore Claudio Martino; relaziona l’autrice Aurora Quarta.

La serata si inserisce nell'ambito di Puglia Open Days 2015, progetto promosso da MiBACT e Pugliapromozione, che prevede, fino al 26 settembre, aperture straordinarie serali gratuite, di monumenti e musei statali. La presentazione del libro è uno dei tanti appuntamenti organizzati da Akra Iapygia, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura di Alezio, un’occasione anche per visitare gratuitamente il piccolo ed interessante museo aletino, accompagnati da archeologi professionisti. Attualmente (a seguito di un bando del SAC “Salento di mare e di pietre”) il polo archeologico di Alezio e Parabita, è stato affidato in gestione alla società leccese Akra Iapygia, che da molti anni si occupa di scavi archeologici e musei. Akra Iapygia, in accordo con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e in collaborazione con il Comune di Alezio, sta curando il riallestimento del museo e l’organizzazione di eventi culturali al suo interno. 

Il volume. La presenza francescana a Gallipoli è testimoniata dalle fonti storiche e dal patrimonio lasciato alla città; il convento dei Riformati è chiuso al pubblico da qualche anno, in molti ne conservano i ricordi, alcuni lo hanno vissuto da piccoli, altri in tempi recenti, ma una buona parte non lo conosce. L’idea di questo volume è di presentare un gioiello artistico nascosto nel centro storico della “città bella” nel tentativo di seguirne le vicende dalle origini e le evoluzioni nel corso dei secoli dell’organismo architettonico. “Il convento ed il chiostro di San Francesco d’Assisi a Gallipoli rappresentano un’importante testimonianza dell’architettura francescana in Salento [...]. La visione d’insieme così proposta viene ampliata ed approfondita nel più vasto contesto dell’architettura minorita, evidenziando le caratteristiche differenziate e polivalenti del complesso” (dalla prefazione di C. M. Amici).

L’autrice. Aurora Quarta, laureata in Archeologia, si occupa di Gallipoli e della sua storia. Specializzanda in Rilievo e Analisi tecnica dei Monumenti antichi presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici “D. Adamesteanu” dell’Università del Salento, la sua tesi sul convento dei Francescani e Riformati di Gallipoli è stata vincitrice nel 2014 della IV edizione del Premio “Ricerca e Innovazione” del comune di Monteroni di Lecce.

Aurora QUARTA, “Storia e architettura di un convento dimenticato. I frati francescani e Gallipoli”

pp. 88, colore (28 immagini B/N, 30 immagini col.), ISBN 978-88-97895-60-2, € 15.00, Edizioni Esperidi, luglio 2015.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner