Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 17:53

Gianluca Longo presenta "Aubergine", dieci brani mandola e chitarra

Gianluca Longo presenta "Aubergine", dieci brani mandola e chitarra

Tricase - Solo mandola e chitarra nei dieci brani di “Aubergine” (2015), scritti e interpretati da Gianluca Longo (Torchiarolo, 1974), musicista e compositore, polistrumentista delle corde, al suo debutto da solista come autore (ha già pubblicato nel 2008 “Danzalaterra”, reinterpretazione di musiche tradizionali del centro/sud d’Italia, arrangiate per soli strumenti a corda).  In Aubergine, Longo, spazia tra i generi: da una rumba balcanica a un tango, da un valzer parigino alla musica cortigiana, dall’ambient al minimalismo contemporaneo. Alcuni dei brani sono stati già stati utilizzati nel cinema e nel teatro.

Così l’autore presenta il proprio lavoro:

Aubergine cammina tra volti, cercando. 

Ha girato il mondo, rincorrendo suoni di corde.

Sorride malinconica, sa dove si fermerà.

Aubergine è nata in primavera. Cammina a piccoli passi e si svela pian piano, in questa estate 2015, senza fretta. Dopo la presentazione in anteprima, con un piccolo show case, lo scorso luglio, a Tuglie (Le), all’interno di “Tuglie Incontra - Festival Nazionale del libro”, adesso si fa sentire interamente, per la prima volta in un live, nell’evento di apertura dell’VIII edizione di “Corde Magiche”, rassegna interamente dedicata al mondo delle corde, in programma a Tricase dal 28 al 30 agosto, in Piazza Don Tonino Bello. Gianluca Longo con la sua mandola, accompagnato per l’occasione da Attilio Turrisi alla chitarra, presenterà Aubergine alle ore 21 di venerdì 28 agosto. Così Ludovico Einaudi su Aubergine: “…i brani sviluppano molto bene le potenzialità della mandola, sia nella parte ritmica che in quella lirica…”.

Gianluca Longo si è esibito nei maggiori festival e rassegne del mondo con concerti in USA, Australia, India, Cina, Kuwait, Palestina, Marocco e Tunisia, oltreché nelle maggiori città europee. Il suo lavoro spazia tra i generi musicali, con una forte passione per le sonorità tradizionali della sua terra, nata dai continui stimoli ricevuti dalla famiglia e dalle persone anziane a lui vicine. La madre è poetessa e cantrice di canti e "cunti" tipici della tradizione; il nonno “Zimpiti”, che era noto barbiere-mandolinista del suo paese, Torchiarolo (Br),  gli ha trasmesso la tecnica e la passione per il mandolino. 

Dal 2004 Longo è nell’Orchestra popolare de “La Notte della Taranta" diretta negli anni da Ambrogio Sparagna, Mauro Pagani, Ludovico Einaudi, Goran Bregovic, Giovanni Sollima e, quest’anno, da Phil Manzanera. Ha suonato con Hevia, Franco Battiato, Massimo Ranieri, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Gianna Nannini, Negramaro, Piero Pelù, Francesco Di Giacomo, Carmen Consoli, Eugenio Finardi, Vinicio Capossela, Caparezza, Andrea Parodi, Giovanni Lindo Ferretti, Mario Arcari, Arnaldo Vacca, Sonia Bergamasco, Morgan, Davide Van de Sfroos, Mercan Dede, Savina Yannatou. Ha lavorato nello spettacolo teatrale “Molto rumore per nulla” al Globe Teathre di Roma sotto la direzione di GIGI PROIETTI.

Nel 2008 e 2009 è stato direttore e arrangiatore dell’Orchestra Popolare Abruzzese della Transumanza, dirigendo, tra gli altri, Raiz ed Hevia. Per il cinema ha scritto la colonna sonora di SGUARDO DA UOMO (2010) e partecipato a quella di TAGLIONETTO (2011), entrambi film del regista Federico Rizzo; ha collaborato alla colonna sonora di OGNI VOLTA CHE PARLO CON ME (2014) di Matteo Greco e Ippolito Chiarello. Sue sono le musiche di E#VISIONI (2015), cortometraggio di Carlos Solito per Made in Carcere, proiettato in anteprima lo scorso 22 agosto sul palco della Notte della Taranta a Melpignano.

Per il teatro ha scritto e performato live le musiche di Quasi un romanzo (2013) di Ippolito Chiarello.

Gianluca Longo è autore del libro IL MANDOLINO: STORIE DI UOMINI E SUONI NEL SALENTO.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner